Jailbreak iOS 10 e iOS 10.2: uscita per Natale ottimistica? Problemi e aggiornamenti

Sembra che il team Pangu, uno dei gruppi hacker più attivi, riuscirà a presentare il jailbreak iOS 10 e 10.2 entro il Natale 2016. Ma sarà veramente così? Si può passare realmente dall’iOS 10 all’iOS 10.2? I problemi e gli aggiornamenti ad oggi 21 novembre.

di , pubblicato il
Sembra che il team Pangu, uno dei gruppi hacker più attivi, riuscirà a presentare il jailbreak iOS 10 e 10.2 entro il Natale 2016. Ma sarà veramente così? Si può passare realmente dall’iOS 10 all’iOS 10.2? I problemi e gli aggiornamenti ad oggi 21 novembre.

Perché gli hacker non sono riusciti ancora a sviluppare il jailbreak iOS 10 e iOS 10.2? Prima di analizzare un articolo di Valuevalk, secondo il quale il team Pangu potrebbe rilasciare l’attesissimo tool entro la fine di dicembre 2016, occorre capire quali siano le reali possibilità e perché la Apple sta riuscendo a mettere i bastoni tra le ruote al mondo hacker. Ricordiamo che la casa di Cupertino è come se apprezzasse il lavoro di Pangu ed altri (pensiamo all’italiano Todesco), proprio perché, grazie ad essi, riesce a comprendere le debolezze e le falle del proprio sistema operativo.

E a correggerle, ovviamente. Dunque, il tutto sembra essere una partita a scacchi. E per il momento è proprio la mela morsicata a vincerla.

Dal mondo Apple, ecco iPhone 8 (2017), rumors: salta la produzione dello schermo OLED? Novità su fotocamera come portale AR.

Uscita per Natale? Quanto sappiamo sul jailbreak iOS 10 e iOS 10.2

Innanzitutto, il problema: si andrà verso un jailbreak iOS 10 o verso un jailbreak iOS 10.2? La questione non è di poco conto, anche perché i continui aggiornamenti della Apple stanno portando fuori strada gli sviluppatori del famoso tool, Pangu in testa. Non è chiaro, insomma, quando la casa di Cupertino smetterà di rilasciare beta e piccoli aggiornamenti e questa potrebbe essere la sua strategia. Quello che sappiamo dal mondo hacker è che Todesco non sembra voler aiutare il team orientale, sostenendo di non poter assicurare la giusta assistenza agli utenti. Non è chiara quale sia la sua mossa, ma il team Pangu, la cui missione invece è la diffusione, starebbe lavorando intensamente per permettere che il tool venga rilasciato a Natale. Questo è quanto riporta una fonte abbastanza autorevole, come Valuevalk.

Ecco, invece, Apple iPhone 7 e iPhone 7 Plus: su AnTuTu sbaragliata la concorrenza Android, prezzo più basso e offerte online.

Quali sono i reali scenari futuri per il jailbreak 10 e 10.2?

Sembra che il mondo hacker, in realtà, sia in attesa. Pangu e gli altri starebbero aspettando il rilascio della versione definitiva di iOS 10.2 per dare avvio alla costruzione del jailbreak definitivo. Si tratta, comunque, di congetture: da parte del famoso gruppo di hacker orientali non è giunta alcuna reale comunicazione e il silenzio non può che far pensare. Da un lato, infatti, potrebbe essere segno di debolezza, dall’altro, però, potrebbe anche essere una strategia: lavorare in gran segreto e stupire tutti per Natale.

Non possiamo fare altro che suggerirvi di seguirci per capire quale sia la strada che prenderà la vicenda.

Infine, ecco iPhone 6S, SE e 5S, caos Apple: errori di produzione, perché devono pagare gli utenti? Offerte e prezzo sottocosto online.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,