iPhone X2, display da 6.5 pollici al prezzo di 1299 euro, ultimi rumors

Nuove indiscrezioni sul prossimo top di gamma di casa Apple, rumors iPhone X2, lo smartphone più costoso e più grande di sempre.

di , pubblicato il
Nuove indiscrezioni sul prossimo top di gamma di casa Apple, rumors iPhone X2, lo smartphone più costoso e più grande di sempre.

Sempre interessanti, ma ancora abbastanza confusi, i rumors intorno al prossimo melafonino di casa Apple. Il nome è ancora dibattuto, iPhone X2 per alcuni, iPhone 11 per altri, addirittura X1 per altri ancora. Quale che sia il titolo di questo nuovo device, quel che sembra certo è che costerà ancor più del solito.

Apple iPhone X2, nuovi rumors

Apple ha venduto effettivamente meno del solito con il modello attuale, ma il costo elevato del device gli ha comunque permesso di guadagnare davvero tanto. La politica quindi dovrebbe essere ripetuta anche con il prossimo top di gamma, trasformando così questi prodotti in veri e propri device elitari, riservati cioè davvero a pochi e per questo ancora più preziosi e forse ambiti. E a tal proposito parlavamo di UBS che stima il prezzo del prossimo device sulle 1100 sterline, ovvero 1299 euro circa.

Una prezzo davvero elevato che conferma quando dicevamo poc’anzi.

Potrebbe interessarti anche: Detroit: Become Human, il nuovo videogioco film del regista David Cage

Cos’altro sappiamo del prossimo melafonino? I rumors ci dicono che il device potrebbe uscire in tre diverse versioni, una con display da 6.5 pollici, il massimo per un device di Cupertino, e una con display da 5.8 pollici. Entrambi con pannelli OLED e caratteristiche da top di gamma, comme il 3D Touch e la doppia fotocamera posteriore. Ci sarebbe poi una terza versione più economica, intorno ai 700 dollari, con display da 6.1 pollici, niente 3D Touch e una sola fotocamera posteriore.

Quale che siano le scelte di Apple in merito alle tre varianti, è innegabile che l’interesse di molti va per il modello top di gamma, quello da 6.5 pollici, il quale dovrebbe presentare anche un design con bordi sempre curvi, ma con nuove gesture che consentirebbero operazioni touchless, ovvero effettuare comandi sul dispositivo senza toccare il display. Si tratta di una tecnologia che necessita però di molte sperimentazioni, quindi, probabilmente, implementata tra un paio di anno, forse oltre il 2020, mentre il prossimo device dovrebbe essere pronto al lancio a settembre di questo stesso anno.

Probabilmente possiamo quindi escludere questa caratteristica dal dispositivo in uscita.

Potrebbe interessarti anche: Amazon, offerte oggi 24 aprile, a 59 euro c’è la fotocamera da caccia

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , ,