iPhone SE 3 sarà il melafonino Apple più economico di sempre, ecco quando uscirà sul mercato

Arriva il melafonino più economico di sempre.

di , pubblicato il
Apple

Si torna a parlare di melafonini, e lo si fa con il nuovo iPhone SE, lo smartphone targato Apple che promette prestazioni di livello a un prezzo più contenuto. Spuntano nuove indiscrezioni sulla data di uscita e non solo.

iPhone SE 3, quando esce?

È stato ribattezzato iPhone SE 3, visto che si tratta della terza versione dello smartphone economico della mela morsicata. Per l’occasione il device avrà un display da 4,7 pollici e monterà il processore A14 Bionic. Per quanto riguarda il design, non ci saranno rivoluzioni, mentre si vocifera che dovrebbe esserci il 5G a bordo, condizione ormai diventata quasi imprescindibile per tutti i nuovi modelli che vogliono poter competere con gli altri sul mercato. Confermato anche il tasto Touch ID e quello Home, con quest’ultimo che quindi dovrebbe rimanere ormai un’esclusiva del modello in questione.

Ma quando uscirà questo nuovo modello? Secondo le ultime indiscrezioni, le quali erano in realtà anche abbastanza incerte sulla reale uscita del device, ci dicono che lo smartphone targato Apple potrebbe essere lanciato nei primi 6 mesi del 2022. Stiamo parlando quindi di una data non propri vicinissima, al momento infatti il diktat della casa di Cupertino sembra quello di voler procedere, ma non subito. Probabilmente, il motivo è cercare di trovare la giusta combinazione tra risparmio e qualità, così da offrire un buon prodotto ai suoi clienti, al di là del prezzo contenuto.

iPhone SE 3, il più economico di sempre?

Stando agli ultimi rumors infatti pare che Apple stia volta sia intenzionata a lanciare davvero un entry level. l’iPhone SE è stato da sempre il modello economico della casa di Cupertino, ma parliamo comunque di un prezzo che va nella fascia media, non certo un entry level inteso come intendiamo i cinesoni.

In questo caso invece Apple sta pensando a un prodotto davvero popolare. Il precedessore è stato infatti lanciato a 499 euro, possiamo ipotizzare quindi in questo caso un costo molto più contenuto, anche se al momento è ancora improbabile fare ipotesi in questo senso.

Potresti essere interessato anche a DAZN con il digitale terrestre, dallo streaming al segnale DVB-T2, la Serie A è garantita

Argomenti: , ,