iPhone rubato o smarrito? Ecco come disattivare Apple Pay da remoto

Come disattivare tutte le carte associate ad Apple Pay.

di , pubblicato il
Apple Pay

Se avete smarrito il vostro iPhone, e non volete correre rischi disattivando il vostro Apple Pay, ecco una guida veloce e semplice per scoprire come si fa.

Apple Pay, come disattivarlo?

Ormai con i blocchi come Face ID e impronte digitali il problema dello smartphone rubato è diventato un problema superfluo. Ma è davvero così? Purtroppo, non tutti utilizzano realmente un solo sistema di sblocco per il proprio smartphone, e molte volte c’è ancora chi lascia attivo quello della password numerica o addirittura quello della lineetta da tratteggiare con il dito, sistemi obsoleti che possono essere scavalcati a volte semplicemente indovinando.

In tal caso, siete fregati, perché a quel punto il ladro, o semplicemente colui che ha trovato lo smartphone smarrito e se lo è colpevolmente portato a casa, avrò pieno accesso a tutti i dati presenti in esso. In questo caso però vogliamo concentrarvi su Apple Pay, il sistema utilizzato per i pagamenti su iPhone. Cosa fare in questo caso? Naturalmente, la prima cosa da fare è disattivare il servizio. Ma come si fa se ormai l’iPhone non è più in nostro possesso?

Disattivare Apple Pay, ecco come si fa

Ci sono due possibilità messa a disposizione da Apple per disattivare il servizio da remoto, ossia senza disporre fisicamente dell’iPhone sul quale si vuole disattivare la funzione. La prima è quella di farlo attraverso un altro dispositivo Apple, ad esempio un iPad che è registrato al servizio, e selezionare la funzione Trova il mio iPhone e rimuovere le informazioni di Apple Pay da remoto.

A questo punto bisogna accedere al dispositivo tramite il sito iCloud di Apple Id. In questo caso si selezione il dispositivo presente nella lista e lo si contrassegna come smarrito.

Si sceglie poi un nuovo codice pin sicuro nel caso dovesse essere ritrovato. Una volta completati questi due passaggi verranno rimosse tutte le informazioni di pagamento associate a quel dispositivo.

La seconda opzione è invece quella di accedere alle pagine online del servizio Apple Id, in questo caso dopo aver fatto l’accesso si dovrà procedere col rimuovere manualmente le carte associate al servizio. Quindi, basterà selezionare il dispositivo e rimuovere ogni carta associata ad esso.

Potrebbe interessarti anche WhatsApp, basta conoscere il numero di telefono per far bannare un account

Argomenti: , ,