iPhone 8: progetto ‘segreto’ per un hub digitale per la salute e la scansione facciale in 3D

Apple vuole stupire il mondo: il progetto per un hub digitale sulla salute e la fotocamera 3D con funzionalità avanzate. Tutto su iPhone 8. News e rumors.

di , pubblicato il
Apple vuole stupire il mondo: il progetto per un hub digitale sulla salute e la fotocamera 3D con funzionalità avanzate. Tutto su iPhone 8. News e rumors.

La Apple è spesso avanti almeno un passo rispetto ai propri concorrenti sul mercato mobile: in occasione dell’uscita di iPhone 8, potrebbe essere lanciato un progetto che farebbe diventare il melafonino un hub digitale e onnicomprensivo per tutto ciò che riguarda la salute, l’esperienza medica e le esigenze ospedaliere. Cupertino vuole che iPhone diventi uno strumento al quale nessuno possa rinunciare, qualcosa che accompagni le persone in ogni momento della vita. Nel frattempo, giungono ulteriori rumors sulla possibilità che iPhone 8 presenti una sistema di scansione facciale in 3D.

Dalla concorrenza – Samsung Galaxy Note 8, nome in codice ‘Gr3at’: 3 come le novità in arrivo, stupisce il nuovo video.

iPhone 8: un hub digitale per la salute – cosa significa?

Secondo quanto riportato da CNBC, la Apple starebbe lavorando a un progetto ‘segreto’ di costituzione di un hub digitale per la salute, il quale potrebbe arrivare in concomitanza con il lancio sul mercato di iPhone 8. Si tratterebbe, semplificando al massimo, di una tecnologia che permetta di riunire sul proprio melafonino tutti i dati concernenti le visite mediche che abbiamo effettuato, i risultati delle analisi di laboratorio, i farmaci che dobbiamo prendere e tanto altro ancora. Insomma, l’utente potrebbe accedere, mediante l’utilizzazione di iPhone, a tutte le proprie informazioni concernenti la salute. La Apple, dunque, starebbe lavorando su due fronti: da un lato, accordi con agenzie di IT Health per la gestione dei dati e per il nodo importante della privacy; dall’altro, starebbe stringendo accordi con startup per migliorare la gestione su cloud dei dati.

Secondo la fonte, se ne saprà qualcosa di più a settembre, quando iPhone 8 sarà lanciato, e chissà che non sia una delle feature con la quale Cupertino vuole ancora una volta stupire il mondo hi-tech.

Qui, sempre dalla concorrenza, Samsung già stupisce con il Galaxy S9: SnapDragon 845, display AMOLED ‘Sunflower’ e nuova S-GPU.

iPhone 8: in arrivo la scansione facciale in 3D? News e rumors

Secondo quanto riportato da Nikkei e che avevamo discusso già in questo articolo, la Apple avrebbe stretto accordi con l’azienda Largan Precision per lo sviluppo di speciali lenti 3D per la fotocamera frontale. Dalla fonte – come potrete leggere nell’articolo citato – si parla anche dell’evenienza che questa azienda divenga partner di Apple in maniera molto importante: fornirebbe, infatti, il 90% delle lenti per la fotocamera posteriore, il 50% dei sensori 3D e il 30% delle ottiche per il comparto frontale.

Ma quali sono le novità che potrebbe portare la presenza di una camera 3D?

Qui, infine, OnePlus 5, la risposta alle polemiche sul design alla iPhone 7 e conferme su prezzo e specifiche.

Innanzitutto, si potrebbe concludere il discorso intorno al TouchID: la prima soluzione è il posizionamento sul retro, la seconda integrato nel display, la terza potrebbe essere la sostituzione con un sistema di riconoscimento facciale in 3D integrato nella fotocamera frontale – il sistema diverrebbe così più sicuro della semplice ‘scansione dell’iride’ (che pure ha suscitato innumerevoli polemiche su Galaxy S8).

In secondo luogo, questa feature, il sensore 3D potrebbe essere utilizzato anche per funzionalità di ‘svago’: si parla, infatti, della possibilità di registrazione di video tridimensionali, da godersi poi con speciali visori.

Insomma, la Apple sta riuscendo ancora una volta a stupirci.

Argomenti: , , , , ,