Nuovo iPhone 8: la migliore grafica possibile con Imagination Technologies e le foto del designer Geskin

Apple ha deciso di stupire davvero con il suo nuovo iPhone 8: la grafica sviluppata dalla Imagination Technologies e le nuove foto del designer Geskin.

di , pubblicato il
Apple ha deciso di stupire davvero con il suo nuovo iPhone 8: la grafica sviluppata dalla Imagination Technologies e le nuove foto del designer Geskin.

Ancora rumors in arrivo da Cupertino per il suo nuovo iPhone 8: dopo aver discusso della questione dei sensori 3D e della Apple Pencil e avervi mostrato i migliori render fino ad oggi sviluppati, ecco che si parla della collaborazione con la Imagination Technologies che sembra poter regalare al nuovo melafonino il miglior comparto grafico possibile per il 2017. L’azienda ha infatti annunciato una nuova architettura grafica che, grazie a un chip rivoluzionario, potenzierà le performance visive di iPhone 8. Segnaliamo, poi, lo splendido lavoro svolto dal designer Benjamin Geskin, il quale ha prodotto, probabilmente, le migliori foto render possibili, che raccontano l’aspetto del melafonino del decennale nelle colorazioni Jet Black e Jet White.

Ecco Nokia, due flagship killer per stupire il mondo: la sfida a Galaxy S8 è appena agli inizi – news e rumors.

Nuovo iPhone 8: la migliore grafica possibile con Imagination Technologies

Il nuovo iPhone 8 dovrebbe avere il miglior comparto grafico possibile per uno smartphone nel 2017. Si tratta di un annuncio davvero impegnativo, eppure la Imagination Technologies presenta un chip dalle caratteristiche assolutamente degne di nota. Innanzitutto, la tecnologia presenta una maggiore densità computazionale rispetto a tutti i concorrenti, il che consente, nella stessa quantità di spazio occupato, di avere performance di gran lunga più elevate. A giovarsi di questo processore sarà soprattutto chi si dedica al gaming avanzato o chi intende seguire contenuti video molto pesanti. In più, è perfetta per tutte le funzionalità di Realtà Aumentata che dovrebbero essere implementate in iPhone 8 grazie soprattutto alla fotocamera 3D di cui si parla oramai già da qualche tempo e al doppio sensore della fotocamera posteriore: le due lenti, unite alla potenza computazionale del motore grafico, dovrebbero dare la migliore resa possibile.

Qui trovate Samsung Galaxy S8 avrà autenticazione biometrica facciale? Ecco le dimensioni ufficiali, colorazioni e prezzo.

Insomma, da quando Tim Cook ha detto che il futuro sarà della Realtà Aumentata, è chiaro come Cupertino abbia deciso di muoversi in quella direzione, cercando di anticipare i competitor; non ci sono ancora progetti su come utilizzare in maniera innovativa le funzionalità di AR, o, almeno, il progetto della Apple non è stato ancora reso noto: queste notizie, però, lasciano intendere che è questo l’elemento sul quale sta puntando Cupertino.

Ecco, poi, LG G6, prezzo e scheda tecnica: perché non convince? Differenze con LG G5 e uscita in Italia.

Nuovo iPhone 8: foto eccezionali da parte del designer Geskin

E passiamo, allora, dal lato hardware del nuovo iPhone 8 a quello estetico, con le foto eccezionali che ha prodotto il noto designer Benjamin Geskin per il blog iDropNews. Si tratta, al momento, forse del migliore concept prodotto ed è per questo che abbiamo deciso di presentarvelo: il designer ha immaginato un iPhone 8 in due colorazioni differenti, il Jet Black e il Jet White. Le caratteristiche che Geskin ha voluto rappresentare sono le seguenti: si nota, innanzitutto, il display più largo in una scocca liscia e glossy che presenta una scocca in metallo e il vetro posto sia sul frontale che sul posteriore – il classico design a sandwich di cui i rumors tanto parlano.

Insomma, si tratta della rappresentazione che si avvicina di più a quelle che, secondo Jony Ive, sarebbero le intenzioni della Apple per i suoi futuri iPhone, un unico ‘pezzo’ di vetro con la riduzione al minimo dei pulsanti e delle altre caratteristiche fisiche. Ivy definì il sogno di Cupertino in questi termini: la produzione di un dispositivo come se fosse un ‘monolito’. Ecco, per voi, le immagini.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , ,

I commenti sono chiusi.