iPhone 8 avrà un display con ratio 18:5.9 come Galaxy S8 e LG G6

iPhone 8 potrebbe cambiare 'forma', stando agli ultimi rumors provenienti dalle catene di produzione in Oriente: ecco l'analisi e le ultime news.

di , pubblicato il
iPhone 8 potrebbe cambiare 'forma', stando agli ultimi rumors provenienti dalle catene di produzione in Oriente: ecco l'analisi e le ultime news.

Siamo già abituati all’idea che la Apple introdurrà una serie di cambiamenti importanti nel suo iPhone 8, in uscita tra la tarda estate e gli inizi dell’autunno 2017. Un nuovo report proveniente dal China’s Economic Daily News, riportato dal noto sito americano DigiTimes, racconta un altro cambiamento davvero importante che vi potrebbe essere nel design di iPhone 8: stando alla fonte citata, e cioè la TSMC, la Apple starebbe pensando a una transizione verso un display con ratio 18.5:9, sullo stile di Galaxy S8 e LG G6.

Ma vediamo perché questi rumors sembrano essere affidabili e avere senso.

Ecco, sempre su iPhone 8, nuova immagine CAD da Geskin: conferme e dubbi uscita 25 settembre, news e rumors.

iPhone 8 con ratio display 18.5:9: ecco perché avrebbe senso

i rumors, dunque, parlano di un importante cambiamento nel design di iPhone 8 con la molto probabile introduzione della ratio 18.5:9 per il display. In realtà, i rumors sembrano essere particolarmente affidabili, anche perché questo cambiamento avrebbe davvero senso: la Apple, infatti, introducendo questa transizione, permetterebbe di incrementare le misure dello smartphone, mantenendo la possibilità di utilizzazione con una sola mano e rendendo comunque confortevole l’uso della tastiera; inoltre renderebbe anche meglio integrata la ‘function area’ di cui si parla tanto. L’unico aspetto negativo sarebbe il seguente: i produttori di app dovrebbero iniziare a lavorare sulle interfaccia utente per permettere questa tipologia di upgrade e questo sembra più difficile da ottenere in tempi brevi.

Qui, per iPhone 8, il suo ‘design impossibile’ diventa all’improvviso comprensibile.

iPhone 8, rumors: si sta lavorando anche a un upgrade della camera e alla realtà aumentata

La medesima fonte – parliamo della TSMC – ha rilasciato anche ulteriori rumors. Sembra infatti che la Apple abbia finalmente deciso di integrare il Touch ID all’interno del display di iPhone 8 e questa sarebbe una prima conferma (quasi) ufficiale. Scorrendo sempre il report, leggiamo poi che il melafonino arriverà anche con sensori di immagine a infrarossi per accrescere le potenzialità della fotocamera e permettere l’integrazione di un’esperienza più avanzata di Realtà Aumentata. In questo senso, vanno letti altri rumors diffusi negli ultimi giorni: gli schemi di produzione di iPhone 8 hanno mostrato il posizionamento della doppia fotocamera posteriore in verticale e non in orizzontale, il che favorirebbe appunto l’utilizzazione della AR, vero e proprio ‘pallino’ di Tim Cook.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , ,