Apple iPhone 8 (2017), rumors mockup: non solo OIS, ma eleganza, design bezel-less e arrotondato e tanto altro

Aggiornamento: arrivano mockup e fotografie del concepot del nuovo iPhone 8, tutto quello che scopriamo del nuovo gioiello della casa di Cupertino. I nuovi rumors su Apple iPhone 8 incrociano due questioni: la prima riguarda la politica ‘nazionalista’ di Donald Trump e la seconda la trasformazione della fotocamera posteriore con cambiamento nel design e della risoluzione delle foto. A quale costo?

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
Aggiornamento: arrivano mockup e fotografie del concepot del nuovo iPhone 8, tutto quello che scopriamo del nuovo gioiello della casa di Cupertino. I nuovi rumors su Apple iPhone 8 incrociano due questioni: la prima riguarda la politica ‘nazionalista’ di Donald Trump e la seconda la trasformazione della fotocamera posteriore con cambiamento nel design e della risoluzione delle foto. A quale costo?

Aggiornamenti rumors Apple iPhone 8 (2017) oggi 22 novembre ore 7.00. poche ore fa ha iniziato a girare sul web un primo mockup di come dovrebbe essere il nuovo top gamma della casa di Cupertino. Si tratta di un concept di cui si dovrà valutare successivamente il grado di realismo; le immagini sono state diffuse da iDropNews e, qualora fosse affidabile, rivelerebbe molte caratteristiche soprattutto del design. a dominare sarebbe l’eleganza: i due iPhone 8 avrebbero un display da 5 e 5,8 pollici, ma il melafonino non sarebbe più grande di quelli in commercio da 4,7 e 5 pollici in quanto sfrutterebbero l’assenza di bordi.

Il design risulta essere arrotondato e molto elegante grazie anche all’assenza definitiva del tasto Home. Si nota lo scanner dell’iride e due feature sembrano essere state confermate: la scocca completamente in vetro e la nuova colorazione Jet White che fa da eco al Jet Black introdotto in iPhone 7. Dopo le notizie di ieri sul supporto OIS con un teleobiettivo super, ecco nuovi rumors. Credibili o no, danno il segno che la Apple vuole cercare di lanciare uno smartphone assolutamente all’avanguardia con quel gusto per l’estetica tipico della casa di Cupertino. Non solo funzionale, ma anche estremamente bello: così dovrebbe essere iPhone 8.

Ancora rumors su Apple iPhone 8 (2017). Mentre si discute in maniera ancora molto accesa circa i problemi che sta avendo iPhone 6S Plus, problemi di produzione la cui risoluzione ricadrà in termini economici sugli stessi utenti (per farlo aggiustare occorrerà spendere più di 150 euro), ecco che arrivano altre tegole sulla casa di Cupertino. Il discorso non può che essere duplice.

Da un lato occorre analizzare cosa accadrà con il nuovo presidente Trump, che già in campagna elettorale aveva avvisato che la Apple avrebbe riportato la produzione delle ‘sue cose’ nel territorio statunitense, gli scenari sembrano essere non dei migliori: sia per la mela morsicata che potrebbe vedere calare i suoi profitti, sia per gli utenti.

Dall’altro, bisogna finalmente tornare a parlare di grande innovazione: dalla fonte autorevole TechTimes (la quale a suo volta cita il ‘solito’ Ming-Chi Kuo) arrivano, infatti, buone nuove per quanto riguarda fotocamera e design.

Dagli aggiornamenti dei leaks, ecco Samsung Galaxy S8 insuperabile? Arriva SnapDragon 835 con Quick Charge 4 e architettura 10 nm.

Apple iPhone 8 (2017): rumors aggiornati e teleobiettivo super

I rumors su Apple iPhone 8 (2017) sono continui, quasi quotidiani, e raccontano di una serie di innovazioni che il nuovo top gamma della mela morsicata dovrebbe avere. Ebbene, la selezione non è sempre semplicissima, ma questa notizia merita di essere riportata, sia per la sua credibilità che per la fonte che l’ha riportata: in parole molto semplici (in realtà la questione è piuttosto complessa dal punto di vista tecnico), il nuovo mela fonino non solo monterà la doppia fotocamera posteriore (oramai obbligatoria per un grande smartphone), ma un nuovo supporto OIS che rivoluzionerà la risoluzione delle fotografie e soprattutto il design di iPhone 8.

Ma quali sono le caratteristiche tecniche? Quella fondamentale è soprattutto una: lo stabilizzatore ottico sarà montato su entrambi i sensori, sia su quello grandangolare (come su tutti i top gamma Samsung, Huawei, etc.) sia su quello del teleobiettivo, portando con sé una vera e propria rivoluzione sia nella resa delle immagini sia nel design, che risulterà trasformato perché il sensore risulterà più grande di quanto visto fino ad ora. La fonte sottolinea anche che questa innovazione potrebbe non essere montata sulla versione ‘flat’, ma soltanto sugli altri due modelli: iPhone 8 Plus e l’insolito phablet iPhone 8 Pro con display da 5,8 pollici.

Ancora dai leaks, ecco Huawei P10 si mostra in foto: design, chipset e prestazioni migliorate del 180%, rumors aggiornati.

Per gli altri rumors, clicca su pagina 2.

Apple iPhone 8 (2017): perché il prezzo potrebbe essere altissimo?

Non è certo un mistero quanto il nuovo presidente Trump ha dichiarato: la Apple dovrà produrre tutte le sue ‘cose’ (così sono state definite proprio dal miliardario newyorchese) nel territorio americano. Non sappiamo se realmente si arriverà a questo punto, ma se dovesse succedere, quali sarebbero le conseguenze? Allora, per l’azienda di Cupertino significherebbe una cosa soprattutto: al momento, grazie al costo del lavoro particolarmente basso in Cina (e, diciamolo pure, grazie allo sfruttamento del lavoro) un iPhone 7 costa di produzione 200 dollari e viene venduto a 649 dollari – il che significa dei profitti altissimi per la mela morsicata; la conseguenza dello spostamento della produzione negli States significherebbe costi di produzione molto più elevati e un saggio di profitto per l’azienda molto più basso. E per l’utente?

La seconda conseguenza l’avrete già intuita: il  nuovo melafonino, iPhone 8, 8 Plus e 8 Pro, potrebbe arrivare sul mercato a prezzi molto più alti, riducendo, probabilmente, anche la quota di mercato. Insomma, il terremoto Trump può realmente portare a una trasformazione del mercato mobile: non si rischia così di avvantaggiare i marchi cinesi in fortissima ascesa come Huawei?

Infine, uno sguardo a Xiaomi Mi Mix: scheda tecnica, uscita e prezzo del migliore phablet sul mercato (con una pecca).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Rumors, Rumors iPhone, Smartphone, Apple iPhone

Leave a Reply