iPhone 7, uscita e prezzo più basso di 100$? Rumors aggiornati su design e scheda tecnica

Listino prezzi, scheda tecnica aggiornata e tutti i rumors internazionali sull'iPhone 7: uscita e prezzo più basso di 100$, mentre giungono nuove foto che mostrano il design e una serie di caratteristiche tecniche.

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
Listino prezzi, scheda tecnica aggiornata e tutti i rumors internazionali sull'iPhone 7: uscita e prezzo più basso di 100$, mentre giungono nuove foto che mostrano il design e una serie di caratteristiche tecniche.

Si continua – e come potrebbe essere altrimenti – a parlare dell’iPhone 7: l’uscita è prevista per settembre mentre, per quanto riguarda il prezzo, la rivista Forbes annuncia che si potrebbe arrivare a un prezzo di addirittura 100$ più basso rispetto al consueto costo di lancio. Nel frattempo, è dal sito francese Nowhereelse.fr che arriva un nuovo scatto che testimonierebbe essenzialmente due cose: la prima è che il design sembra essere quanto mai somigliante a quello dell’iPhone 6S; la seconda è che è sempre più probabile che si vada verso la cancellazione del jack cuffie. Insomma, sembra essere sempre più chiara la strategia della Apple per quanto concerne l’iPhone 7: poche innovazioni tecniche, prezzo (forse) più basso per cercare di riconquistare fette di mercato portate vie dal Samsung Galaxy S 7 e dallo Huawei P9, e infine il rimandare tutte le novità tecniche e i ‘colpi di genio’ all’iPhone 8 nel 2017, quando si festeggeranno i 10 anni della rivoluzione Apple iPhone.

iPhone 7: prezzo più basso di 100$?

Sono molti i leaks che circolano, soprattutto negli States, intorno all’iPhone 7: prezzo di mercato in testa tra le ricerche degli utenti. Come abbiamo avuto modo di dire in diversi articoli, l’iPhone 7 non sarà rivoluzionario e con questo intendiamo dire che si tratterà comunque di uno smartphone di fascia altissima, ma non appunto ‘rivoluzionario’ come al solito: la concorrenza è sempre più alta e se prima era soprattutto la Samsung a conquistare fette importanti di mercato, ora è arrivato anche lo Huawei che realmente promette grandi prestazioni soprattutto per quanto riguarda la fotocamera con ottiche Leica. Se dunque la concorrenza è sempre più agguerrita e preparata, è anche vero che gli smartphone della Samsung e soprattutto della Huawei sono indubbiamente più economici, anche per quanto concerne il prezzo di lancio: insomma, se la concorrenza riesce a mettere in campo smartphone di assoluto livello e a prezzi più convenienti, è chiaro che alla Apple, per quanto riguarda l’iPhone 7, le strade potevano essere soltanto due: la prima era quella dell’innovazione tecnica, tale da giustificare i costi molto elevati – strada che si è deciso di non percorrere per questo 2016; la seconda era quella – la più lontana in assoluto dalla mentalità della casa di Cupertino – di abbassare il prezzo dello smartphone. Si tratta, comunque, di rumors, ma di rumors di una certa autorevolezza, dal momento che è stato lanciato e rilanciato dalla rivista Forbes: il nuovo iPhone 7 dovrebbe avere un prezzo di lancio più basso di 100$ rispetto al prezzo di esordio sul mercato.

Ecco allora il listino prezzi (ipotetico) secondo Forbes (in dollari, ovviamente):

  • iPhone 7 da 32/128/256 GB al prezzo di (rispettivamente) 649$, 749$, 849$
  • iPhone 7 Edge da 32/128/256 GB al prezzo di (rispettivamente) 749$, 849$, 949$

Per i rumors sulla scheda tecnica dell’iPhone 7, continuate sulla seconda pagina

iPhone 7: rumors su design e scheda tecnica

Mentre, dunque, ha suscitato clamore la notizia della possibilità di un prezzo più basso di 100$ per quanto riguarda l’iPhone 7, rumors aggiornati rivelano quella che potrebbe essere la foto del retro del nuovo smartphone Apple. Lo scatto, dunque, non permette di scoprire alcune novità (come il tasto Home che dovrebbe cambiare), ma riesce comunque a dare alcune indicazioni: innanzitutto, la linea richiama da vicino quella dell’iPhone 6S, segno che, per quanto riguarda lo ‘stile’, la Apple non si sta spendendo troppo; in secondo luogo, si nota immediatamente il cambiamento più importante (sempre dal punto di vista del design) e cioè la linea dell’antenna più piccola; in terzo luogo, si può notare come la camera sulla scocca dell’iPhone 7 sia più grande e dunque più performante (vera nota dolente rispetto ad altri top gamma); infine, l’elemento che rimane poco chiaro è sempre quello della famosa sparizione del jack cuffie – dallo scatto, non si riesce a evincere se realmente si passerà alla tecnologia Lightning, che, ricordiamo, non risulta essere particolarmente apprezzata dagli utenti Apple e che molti non vorrebbero sul nuovo iPhone 7.

Scheda tecnica aggiornata del nuovo iPhone 7

Qui di seguito continuiamo con la costruzione della scheda tecnica dell’iPhone 7 per tutti coloro che, vuoi o non vuoi, restano interessati a quello che, comunque, sarà il nuovo top gamma della Apple:

  • Display: 4.7 pollici per l’iPhone 7 e 5.5 pollici per l’iPhone 7 Plus (o Pro); Force Touch (ancora in forse) e QHD display da 2560 x 1440 di risoluzione (molto probabile)
  • Memoria: 32GB/128GB/256GB (molto probabile)
  • CPU e RAM: A10 processor e 3GB RAM (probabile)
  • Fotocamera frontale: 5MP (probabile)
  • Fotocamera posteriore: 12MP con 4K video recording e stabilizzatore ottico di immagine (molto probabile)
  • Waterproofing (a prova d’acqua): ancora incerto

Per aggiornamenti costanti, rumors e offerte particolarmente convenienti sui vostri smartphone preferiti, ricordate di cliccare su Investire Oggi, sezione Tecnologia.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, novità Apple, Rumors, Rumors iPhone, rumors iPhone 7, Smartphone, Apple iPhone, iPhone 7