iPhone 7 e Plus diventano rossi, iPhone SE diventa più capiente, iPad 9.7 diventa economico

Grandi cambiamenti in casa Apple: iPhone 7 e Plus nella versione ProductRED, iPhone SE più capiente e nuova strategia di mercato su iPad 9.7.

di , pubblicato il
Grandi cambiamenti in casa Apple: iPhone 7 e Plus nella versione ProductRED, iPhone SE più capiente e nuova strategia di mercato su iPad 9.7.

Grandi novità dal mondo Apple: iPhone 7 e 7 Plus diventano ‘rossi’, grazie alla collaborazione con ProductRED, organizzazione no-profit e i cui ricavati vanno direttamente al Fondo Globale per la lotta all’AIDS. Poi, segnaliamo una nuova politica sui tagli di memoria di iPhone SE (senza cambiamenti di prezzo). Infine, la nuova strategia di mercato intorno a iPad 9.7: la Apple è consapevole che i tablet faticano sempre di più ad imporsi, per cui l’investimento sembra essere in vista della produzione di dispositivi più economici, quelli che ricoprono la percentuale maggiore nelle vendite.

Ecco, allora, tutte le novità Apple.

Ecco iPhone 8 e Realtà Aumentata: la Apple ingaggia esperti Dolby, Oculus, HoloLens e un concept mostra possibili funzionalità.

iPhone 7 e 7 Plus diventano rossi: scheda tecnica, uscita e prezzo

La Apple collabora con l’organizzazione no-profit ProductRED oramai da 10 anni, in vista della lotta contro la diffusione dell’AIDS. E così, anche per quanto concerne iPhone 7 e 7 Plus, l’azienda di Cupertino ha deciso di produrre smartphone nel colore rosso fiammante tipico dell’organizzazione. Dal punto di vista della scheda tecnica, l’unica novità riguarda i tagli di memoria: non è disponibile la versione da 32 GB, ma soltanto quelle da 128 e 256 GB con un prezzo che parte da 909 euro per iPhone 7 ProductRED da 128 GB e 1049 euro per iPhone 7 Plus nella colorazione rosso. L’uscita sul mercato è prossima: i pre-ordini e le prenotazioni possono essere effettuate a partire dal 24 marzo.

Qui rumors Galaxy S8: confermata una feature che fa discutere, ma il software? Immagini e video di oggi.

iPhone SE diventa più capiente

iPhone SE diventa più capiente: questa la politica della Apple su uno smartphone che ha davvero stupito Cupertino per il suo successo sul mercato. ebbene, la notizia è molto semplice: saranno presto eliminati i tagli di memoria da 16 e 64 GB per essere sostituiti dai più capienti 32 e 128 GB. Si tratta a tutti gli effetti di un raddoppio dello storage, ma quale peso avranno sul prezzo? Ebbene, nessuno: il listino resta invariato (quello ufficiale, poi si dovrà vedere l’evoluzione nel mercato dei rivenditori online), 509 euro per il taglio da 32 GB e 609 euro per il taglio da 128 GB.

La Apple, dunque, sembra essere ancora molto interessata a questo prodotto, che riscuote grande successo anche perché rappresenta il classico ‘melafonino’ dalle forme compatte tipiche dell’ideologia di Cupertino. Inoltre, si nota come la Apple abbia intenzione di eliminare definitivamente dal mercato i tagli da 16 GB, indubbiamente troppo ridotti.

Qui Sony Xperia XZ Premium contro Huawei P10: confronto caratteristiche e news prezzo ufficiale e pre-ordini.

iPad 9.7 diventa economico: scheda tecnica, uscita e prezzo, la strategia di mercato Apple sui tablet

Ma non è tutto con le novità dal mondo Apple. Arriva anche un iPad 9.7 da 409,00 euro, prezzo decisamente aggressivo per gli standard di Cupertino. Il mercato dei tablet non funziona e la quota di vendite tende a ridursi sempre di più con una spirale di recessione che non sembra arrestarsi: il prezzo del nuovo dispositivo, erede della line-up Air, risulta essere davvero basso, un tentativo di sedurre il mercato. praticamente si tratta di circa 100 euro in meno rispetto ai modelli della generazione precedente, nonostante importanti upgrade lato hardware. La scheda tecnica presenta le seguenti caratteristiche: scocca in alluminio (appena 500 grammi di peso complessivi), batteria accresciuta, processore A9 potenziato, display da 3,1 milioni di pixel. Miglioramento nella doppia fotocamera, possibilità di registrare video in HD e potenziamento di Siri.

Passiamo adesso ai prezzi: 409,00 euro per la versione Wi-Fi da 409,00 euro; 569,00 euro per il modello che presenta Wi-Fi più Cellular da 32 GB. L’uscita e le ordinazioni partiranno il 24 marzo (come del resto per iPhone 7 e 7 Plus ‘rossi’).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , ,