iPhone 6S e iPhone 6S Plus: c’è un bug che riguarda la batteria

Un bug su iOS 9 ha fatto impazzire l'indicatore residuo della batteria degli iPhone 6S e iPhone 6S Plus: Apple lo sta risolvendo ma intanto ecco cosa potete fare.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Un bug su iOS 9 ha fatto impazzire l'indicatore residuo della batteria degli iPhone 6S e iPhone 6S Plus: Apple lo sta risolvendo ma intanto ecco cosa potete fare.

iOS 9 è affetto da un bug scoperto nello scorso autunno, ma salito alla ribalta negli ultimi giorni e che ha costretto Apple al lavoro per risolvere il problema: l’anomalia riguarderebbe prevalentemente iPhone 6S e iPhone 6S Plus, anche se qualcuno segnala la stessa problematica anche sugli iPhone 6 aggiornati a iOS 9, e sostanzialmente investe il campo dell’autonomia, o meglio l’indicatore della batteria residua, il quale di fatto si congelerebbe impedendo così agli utenti di visualizzare la carica residua dell’autonomia del dispositivo. Ciò significa che se l’indicatore dovesse mostrare un livello pieno di batteria, non è detto che sia veramente così, e il vostro nuovo iPhone 6S o 6S Plus potrebbe abbandonarvi di punto in bianco proprio al momento del bisogno.   Apple ha fatto sapere che da Cupertino stanno lavorando celermente per produrre un nuovo aggiornamento software che risolva definitivamente questo problema, ma nel frattempo ha consigliato ai suoi utenti di non modificare le impostazioni dell’orologio. Cosa c’entra? E’ molto semplice, visto che pare che le due cose siano collegate: diversi utenti, infatti, barano ad alcuni giochi modificando manualmente l’ora sul proprio dispositivo, allo scopo di ottenere guadagni e punti bonus, imbrogliando pertanto sulla tempistica necessaria per conseguirli.   Questo cambiamento manuale dell’ora influisce sulla durata della batteria, che pertanto resta congelata al vero orario modificato manualmente dall’utente, non mostrando perciò i regressi dell’autonomia. Per questo motivo, la soluzione manuale proposta da Apple, in attesa di quella ufficiale che operi a livello di software, è la seguente: recarsi su Impostazioni, quindi su Generali e su Data e Ora, dopodiché impostare su Automatico l’orario da far comparire sul display del dispositivo. Fatto questo piccolo cambiamento, l’indicatore della batteria dovrebbe tornare a segnalare la normale autonomia residua.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, Guide, Smartphone, Apple iPhone, iPhone 6S