iPhone 6: uscita entro settembre 2014?

iPhone 6 uscirà entro il terzo trimestre del 2014, più probabilmente a fine settembre: gli analisti sono concordi nell'affermare che Apple farà partire gli ordini già da luglio. Scopriamo le ultime novità in merito.

di Daniele Sforza, pubblicato il
iPhone 6 uscirà entro il terzo trimestre del 2014, più probabilmente a fine settembre: gli analisti sono concordi nell'affermare che Apple farà partire gli ordini già da luglio. Scopriamo le ultime novità in merito.

Apple potrebbe anticipare i tempi e far uscire iPhone 6 entro settembre 2014. Il nuovo melafonino, che dovrebbe essere presentato a giugno in occasione della WWDC 2014 di San Francisco, potrebbe dunque sorprendere tutti e darsi in pasto al pubblico già dalla prossima estate e non in autunno come le prime voci affermavano. 

Gli ultimi rumors sembrano insistere molto su questo fatto, anche se la notizia è da prendere con la dovuta cautela: più probabile che Apple segua il tabellino di marcia e lo faccia arrivare sui nostri scaffali verso la fine settembre o inizio ottobre.

 

LEGGI ANCHE

iPhone 6 arriva a settembre e si fa in due

 

Perché iPhone 6 potrebbe uscire a settembre?

Molti analisti sono concordi nell’affermare che Apple farà partire gli ordini del nuovo iPhone 6 già da luglio per un lancio definitivo entro agosto o settembre, che Steve Milunovich di Ubs definisce “i mesi più probabili” per l’uscita del melafonino di ultima generazione. 

Il lancio di iPhone 6 dovrebbe comunque avvenire nel terzo trimestre 2014, quindi, al più tardi, verso fine settembre. Dietro questa uscita anticipata potrebbe esserci il lungo lasso di tempo che lo separa da altri top di gamma come HTC One 2014 e Galaxy S5

 

TI POTREBBE INTERESSARE

iPhone 6: il display aumenta, la fotocamera no

iPhone 6 a metà tra iPhone 5C e iPod Nano? Spuntano voci sul prezzo

Le ultime su iPhone 6: rumors su caratteristiche, uscita e prezzo

 

Non c’è niente di certo e ufficiale, per il momento, tranne che il prezzo, che potrebbe superare di 100 euro quello dell’iPhone 5S. Insomma, Apple continua farsi pagare cari i suoi prodotti: speriamo però in qualcosa di veramente rivoluzionario. 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: iPhone 6