iPhone 6 a metà tra iPhone 5C e iPod Nano? Spuntano voci sul prezzo

Nuovi rumors su iPhone 6: stavolta le indiscrezioni ruotano attorno a display, design (un ibrido tra iPhone 5C e iPod Nano?) e il prezzo. Scopriamo le ultime novità su iPhone 6.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Nuovi rumors su iPhone 6: stavolta le indiscrezioni ruotano attorno a display, design (un ibrido tra iPhone 5C e iPod Nano?) e il prezzo. Scopriamo le ultime novità su iPhone 6.

Apple avrebbe finalmente scelto le dimensioni dei display dei suoi 2 nuovi iPhone 6 (o iPhone Air): 4,7 pollici per la versione standard, 5,7 pollici per il phablet. Stando agli ultimi rumors, inoltre, iPhone 6 dovrebbe vantare un design ispirato sia a iPhone 5C sia a iPod Nano: un ibrido insomma. E visto che non ci accontentiamo mai e le ultime su iPhone 6 non sono finite qui, ecco che arrivano alcuni analisti ad affermare convinti che iPhone 6 costerà ben 100 euro in più rispetto a iPhone 5S. Ma questo ce lo si poteva aspettare.

 

LEGGI ANCHE                                                                                                                                                                                                                                         

Le ultime su iPhone 6: rumors su caratteristiche, uscita e prezzo

iPhone 6 (o iPhone Air) arriva in 2 versioni? Ultime indiscrezioni

 

Rumors iPhone 6: display e design

Le ultime voci che ruotano attorno a iPhone 6 ci parlano di display e design. A quanto pare, secondo il blog giapponese Macotakara (fonte abbastanza attendibile), iPhone 6 con display da 4,7 pollici misurerà 14 centimetri di altezza e 7 centimetri di larghezza, mentre il phablet dovrebbe misurare 16 centimetri di altezza e 8 centimetri di larghezza, a cui si dovranno aggiungere almeno 7 millimetri di spessore (l’iPhone 6 standard sarà invece più sottile), vista la probabilità di una fotocamera posteriore sporgente. 

L’incrocio tra iPhone 5C e iPod Nano spaventa invero gli utenti, soprattutto per il primo device che sembra piacere solo a Cupertino. Niente paura: iPhone 6 non sarà in plastica, ma in alluminio anodizzato, proprio come iPod Nano, mentre l’analogia con l’iPhone 5C potrebbe rispecchiarsi in un’ampia gamma di colori. Si tratterebbe comunque di un importante cambiamento estetico, ma aspettiamo a definirlo migliore, anche perché l’indiscrezione, seppur un minimo attendibile, va presa con le pinze. 

 

iPhone 6 costerà più di iPhone 5S: quanto?

iPhone 6 dovrebbe costare 100 dollari in più rispetto a iPhone 5S. L’indiscrezione proviene dall’analista Andy Hargreaves della Pacific Crest e, se fosse vera, sarebbe davvero preoccupante per un Paese come l’Italia, dove la tassazione causa sempre rialzi di prezzo a volte esagerati. 

Considerando infatti che negli Stati Uniti gli iPhone costano meno che da noi, un rialzo di prezzo in dollari significherebbe un consistente aumento in euro dalle nostre parti. 

L’incremento di 100 dollari sarebbe stato pensato proprio in virtù del fatto che la clientela Apple non è abituata a risparmiare ed è lontana dalle politiche low cost. Questo è uno dei tanti motivi del successo di Apple nel mondo, che spiega anche come i prodotti Apple non riconoscano le logiche di una politica economica, e il flop di iPhone 5C va proprio letto in questa direzione. 

Non ci resta che attendere conferme ufficiali sull’argomento, incrociando le dita che la previsione di Hargreaves sia solo un abbaglio.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: iPhone 6