iPad 5 e iPad Mini 2: come saranno, quanto costeranno e quando usciranno?

Archiviate le pratiche iPhone 5S e iPhone 5C, oggi la domanda che gli utenti (Apple e non solo) si pongono frequentemente è: come saranno, quanto costeranno e quando usciranno i nuovi iPad 5 e iPad Mini 2? Nonostante Apple non abbia ancora rilasciato inviti ufficiali, le ultime indiscrezioni sembrano concordi nell’affermare che i nuovi iPad […]

di Daniele Sforza, pubblicato il
Archiviate le pratiche iPhone 5S e iPhone 5C, oggi la domanda che gli utenti (Apple e non solo) si pongono frequentemente è: come saranno, quanto costeranno e quando usciranno i nuovi iPad 5 e iPad Mini 2? Nonostante Apple non abbia ancora rilasciato inviti ufficiali, le ultime indiscrezioni sembrano concordi nell’affermare che i nuovi iPad […]

Archiviate le pratiche iPhone 5S e iPhone 5C, oggi la domanda che gli utenti (Apple e non solo) si pongono frequentemente è: come saranno, quanto costeranno e quando usciranno i nuovi iPad 5 e iPad Mini 2? Nonostante Apple non abbia ancora rilasciato inviti ufficiali, le ultime indiscrezioni sembrano concordi nell’affermare che i nuovi iPad verranno presentati il 15 ottobre. Ovvero, un giorno dopo la presentazione ufficiale del Nexus 5 di Google. Che sia una strategia di marketing finalizzata a oscurare da subito un pericoloso concorrente? Purtroppo non sappiamo ancora nulla di certo, ma l’insistenza di altre fonti specializzate sulla data del 15 ottobre come il giorno dell’annuncio di iPad 5 e iPad Mini 2 ci fa ben sperare. Andiamo a dare un’occhiata agli ultimi rumors su iPad 5 e iPad Mini 2, tentando di captare informazioni sul prezzo, la data di uscita e le caratteristiche tecniche. 

 

LEGGI ANCHE

Benvenuto iPhone 5S: quando esce e quanto costa in Italia

iPhone 5C: quanto costerà in Italia l’iPhone (non) low cost?

 

iPad 5 e iPad Mini 2: come saranno

iPad 5 e iPad Mini 2 avranno un design pulito, chiaro, lineare e minimalista: nulla di eccezionale sotto l’aspetto estetico, ma permane l’eleganza che ha contraddistinto i modelli precedenti. E proprio a tal proposito sembra proprio che i nuovi iPad che Apple presenterà a ottobre proseguiranno nel segno della tradizione. Nessuna rivoluzione in vista, nessuna novità che non abbiamo già visto (e ampiamente anticipato) alla presentazione dei nuovi iPhone. Rinnovamenti più veloci e modifiche minime: il nuovo corso di Apple sembra andare proprio in questa direzione. Segno che i tempi sono cambiati e che, soprattutto, la concorrenza (temuta) non sta a guardare. 

Molto probabilmente, iPad 5 subirà un lieve ritocco sotto l’aspetto delle dimensioni e del peso, risultando più compatto, sottile e leggero, nel complesso più ergonomico. iPad 5 dovrebbe inoltre montare un processore A7X a 64-bit, risultando dunque più potente e performante. La fotocamera principale dovrebbe essere di 12 megapixel, mentre il display Retina da 9,7 pollici dovrebbe vantare una risoluzione 2048×1536 pixel. Probabile anche la presenza del Touch ID, il sensore di lettura delle impronte digitali che abbiamo già visto sul nuovo iPhone. Si parla anche di storage che vanno da 16 GB a 128 GB e di ricarica wireless. La novità più interessante riguardo all’iPad 5 è invece comprovata dal deposito da parte di Apple di un brevetto all’US Patent and Trademark Office, riguardante una innovativa tecnologia finalizzata a rendere anti-riflesso il display del tablet, agevolando inevitabilmente la visione dei contenuti multimediali anche in condizioni di eccessiva luminosità. 

iPad Mini 2 dovrebbe invece risultare molto simile al modello precedente se si parla di peso e dimensioni; il display sarà da 7,9 pollici e vanterà una risoluzione da 2048×1536 pixel. Probabilmente si tratterà di un display Retina, ma su questo non abbiamo la certezza. Così come non abbiamo la certezza sul processore, sul quale tuttavia molte fonti concordano nell’affermare che si tratterà di un processore A6. Nessuna grande novità, insomma, a meno che non parliamo di colorazioni: iPad Mini 2 dovrebbe infatti essere disponibile anche nel nuovo ed elegante grigio siderale

 

iPad 5 e iPad Mini 2: quanto costeranno?

Anche qui nessuna grande novità: chi aspetta e spera sconti da Apple, può attendere ancora per molto tempo. I prezzi saranno pressoché identici a quelli dei modelli precedenti, da suddividere nelle diverse versioni relative alla memoria interna. Si vocifera di uno sconto di 100 euro su iPad 5, ma ci risulta difficile crederlo, soprattutto se porterà molte delle innovazioni già viste su iPhone 5S (processore, Touch ID, etc.). 

 

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiornare iPhone e iPad a iOS 7: ecco come e cosa fare

 

iPad 5 e iPad Mini 2: quando usciranno?

Se davvero iPad 5 e iPad Mini 2 dovessero essere presentati il 15 ottobre, l’uscita dei nuovi device Apple dovrebbe essere a fine ottobre. Almeno nei Paesi della prima categoria: lo sappiamo bene noi italiani, visto che stiamo ancora aspettando di vedere i nuovi iPhone sugli scaffali, mentre in Francia e in Germania gli utenti potranno già goderne da domani 20 settembre. Per l’Italia si prospetta di un’uscita di iPad 5 e iPad Mini 2 entro Natale? Non sicuro, ma probabile. Speriamo di essere smentiti. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tablet