Inviare messaggi e file a sé stessi su WhatsApp, ecco come fare

Mandare messaggi a sé stessi su WhatsApp come fossero un promemoria, ecco il trucco facile facile.

di , pubblicato il
Mandare messaggi a sé stessi su WhatsApp come fossero un promemoria, ecco il trucco facile facile.

Avete mai pensato a quanto è comodo avere una chat di promemoria su WhatsApp? Quanto di voi sono stati costretti a inviare un messaggio a un amico o a un parente solo per ricordarsi un’informazione che gli sarebbe servita di lì a breve? In realtà è possibile inviare messaggi a sé stessi su WhatsApp con un piccolo trucchetto, vediamo come.

WhatsApp, messaggi a sé stessi

Qualcuno potrebbe trovare strana questa cosa, ma in realtà se ci pensate bene è davvero molto utile. Avete trovato un articolo che vi interessa, ma ora non avete il tempo di leggerlo, la cosa più facile sarebbe inviarlo a un vostro contatto WhatsApp, così da poterlo riaprire dopo e leggerlo con calma, ma perché infastidire un amico per una vostra esigenza? Dovete ricordare una particolare frase che un collega di lavoro vi ha scritto, sarebbe il caso di segnarla da qualche parte, ma è ancora più facile salvarla su WhatsApp, ma perché inviarla nella chat della mamma quando potreste inviarla a voi stessi?

Avete dei file su PC da scaricare su smartphone, ma il bluetooth oggi è in panne e proprio non vuol saperne di connettersi, e naturalmente il cavetto USB per collegare i device chissà adesso dov’è finito, inviare il file nella chat di un amico potrebbe essere la soluzione, ma perché fargli vedere le mie cose private? Non sarebbe meglio mandarlo a sé stessi? Ecco quindi la soluzione al problema. Una chat tutta per sé dove potersi inviare qualsiasi cosa.

Ma come si fa? La soluzione è semplicissima, basta creare un gruppo su WhatsApp. Una volta creato vi verrà chiesto di nominarlo e di aggiungere almeno una persona.

Scegliete quella che volete, magari la più intima, in modo da poter spiegare successivamente senza problemi cosa avete fatto. Una volta creato il gruppo non vi resta che rimuoverla, a quel punto rimarrete nel gruppo solo voi e potrete mandarvi tutti i file e messaggi che vorrete.

Potrebbe interessarti anche Immuni, online il codice sorgente, ma per l’app dovremo attendere il mese prossimo

Argomenti: , ,