La Francia è la favorita a Euro 2020, lo dice l’intelligenza artificiale

L'intelligenza artificiale pronostica la vittoria della Francia a Euro 2020.

di , pubblicato il
Euro 2020

Si avvicina il giorno del debutto dell’Italia agli Europei, debutto che aprirà le danze della competizione Euro 2020, a quanto pare torneo che ha interessato parecchio anche l’intelligenza artificiale, la quale ha già un suo pronostico sul vincitore.

Intelligenza artificiale a Euro 2020

Stavolta è un gruppo di ricerca guidato dall’Università di Innsbruck in Austria a dire come andrà a finire il torneo Euro 2020 che sta per iniziare. Calcio d’inizio fissato l’11 giugno proprio con l’Italia che a Roma affronterà la Turchia. E cosa ci dice l’algoritmo a base di intelligenza artificiale messo a punto dagli esperti austriaci dell’università? Ebbene, la favorita numero 1 è la Francia, secondo l’AI dunque saranno i transalpini ad alzare la coppa. Ma possiamo fidarci di questa analisi nel caso volessimo fare qualche puntatina al centro scommesse?

Vediamo quindi di entrare più nel merito dell’esperimento. Si sta parlando molto di recente dell’intelligenza artificiale associata al mondo del calcio, stavolta però raccolta dati e statistiche vertono esclusivamente nel trovare un vincitore al torneo, non nel prevenire infortuni o simulare strategie di campo come sta cercando di fare il Liverpool con il lavoro di DeepMind. Il pronostico quindi ci dice Francia vincitrice, ma in che modo ha optato per i cugini?

Euro 2020, secondo IA vince la Francia

Ebbene, in questo caso l’intelligenza artificiale si è servita dei risultati ottenuti dai blues negli ultimi 8 anni e il valore della rosa. L’algoritmo assegna ai francesi il 14,8% di probabilità di vittoria, dietro di loro c’è Inghilterra (13.5%) e Spagna (12.3%). Solo settimi invece gli azzurri, secondo l’IA infatti l’Italia ha solo il 7,9% di probabilità di vincere.

Si alza invece la probabilità degli azzurri quando si tratta di pronosticare la qualificazione al turno successivo. Secondo l’AI infatti supereremo il girone all’85% di probabilità, mentre arriveranno in finale al 15,9%.

Insomma, queste sono le percentuali per quanto riguarda gli azzurri e soprattutto per quanto riguarda la squadra favorita che, lo ricordiamo ancora una volta, seconde questo pronostico a base di intelligenza artificiale, è la Francia. Ad ogni modo, il 15% scarso di probabilità di vittoria non è certo una percentuale soddisfacente, è la più alta tra le alte, ma non significa certo che l’algoritmo vede una chiara favorita, in quando a tale percentuale di vittoria corrisponde l’85% di probabilità di sconfitta.

Potrebbe interessarti anche Terraformation, startup che combatte il cambiamento climatico, ottiene 30 milioni

Argomenti: