Intel spinge sugli sport elettronici, partnership con ESL e 100 milioni investiti

Intel e ESL insieme per eSport, partnership importante per lanciare al massimo i giochi elettronici.

di , pubblicato il
Intel e ESL insieme per eSport, partnership importante per lanciare al massimo i giochi elettronici.

Piede sull’acceleratore degli sport elettronici, ecco il nuovo obiettivo di Intel e ESL, azienda quest’ultima che si fa notare per essere una delle più importanti società indipendenti di eSport.

Intel spinge sugli sport elettronici

Nouve tecnologie, nuovi tornei e nuovi eventi, questo l’obiettivo di Intel che con la partnership di ESL punta a spingere al massimo in questo settore.

Nei prossimi tre anni le due aziende investiranno insieme circa 100 milioni di dollari. La collaborazione prevede anche il supporto dei principali circuiti di eSport dal vivo di ESL, tra cui ESL One Powered by Intel e CS:GO Pro League, oltre all’Intel Grand Slam da 1 milione di dollari. La parte prettamente tecnologica spetta ad Intel, il quale fornirà tecnologie avanzate per potenziare i tornei e gli eventi di livello professionale.

Potrebbe interessarti anche: Offerte Amazon oggi 17 dicembre, c’è l’iPhone a meno di 400 euro

Ecco il comunicato ufficiale rilasciato in merito al progetto da Ralf Reichert, fondatore e co-CEO di ESL: “ESL e Intel hanno lavorato fianco a fianco per far crescere gli eSport da quasi due decenni. Abbiamo raggiunto insieme numerose pietre miliari di questo settore e abbiamo aiutato molti gamer a diventare leggende degli eSport. La partnership estesa a lungo termine con Intel apre ancora più opportunità per portare il nostro impegno su scala globale ad un livello completamente nuovo.

Questo investimento congiunto nell’ecosistema, in collaborazione con ESL, significa che proseguiremo con le iniziative per la crescita e l’innovazione degli eSport che stiamo portando avanti da due decenni – ha dichiarato John Bonini, Vice Presidente e General Manager del gruppo VR, Gaming and Esports di Intel Corporation – Questa partnership promuoverà l’evoluzione rapida degli eSport, e Intel si impegna ad inaugurare questa nuova era con soluzioni tecnologiche che mettono al primo posto la comunità e i fan del gaming”.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp ci saluta e sene va, nel 2019 non funzionerà su questi smartphone

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: