Instagram sotto attacco, la truffa che colpisce account e ricatta influencer

Colpito Instagram dai truffatori del web, account di influencer vittime di truffa.

di , pubblicato il
Colpito Instagram dai truffatori del web, account di influencer vittime di truffa.

Tegola non da poco per Instagram, arriva la truffa degli account rubati. A farne le spese sono gli influencer e i vip, ovvero coloro che hanno più di 15 milla follower, che poi non sia detto che tale seguito debba essere esclusivamente appannaggio di chi è particolarmente noti, quindi andiamo a vedere in cosa consiste questa truffa.

Truffa su Instagram

Ci risiamo, i cybercriminali non perdono occasione per farsi notare e spaventare il mondo del web. Stavolta preso di mira Instagram, con un trucco che fa mira proprio sul bisogno di sicurezza informatica che spesso necessitano i social network. In pratica arriva una finta mail nella quale i truffatori spacciandosi per Instagram chiedono una verifica dell’account per ottenere il budge da parte del social. Una volta cliccato sull’icona della verifica si finisce su una pagina di phishing e il gioco e fatto.

Qui i malfattori chiedono poi altre informazioni all’utente e in pochi passaggi hanno quindi il pieno possesso del vostro account Instagram. A questo punto parte il ricatto. In caso di personaggi con un forte seguito sul social, come accennavamo prima si parla di oltre 15 mila follower, scatta il vero e proprio ricatto. Foto di nudo o comunque compromettenti in cambio del ritorno dell’account. Non mancano probabilmente anche estorsioni in danaro, anche se il vero scopo della truffa è appunto quello di rubare la privacy della vittima. Come difendersi da tutto questo? Ecco i passaggi da seguire.

  • Guardare se il dominio del mittente della comunicazione è quello originale
  • Chiedersi se il font utilizzato è normale o se c’è qualcosa di strano
  • Stare attenti a eventuali errori di grammatica e punteggiatura
  • Ricordarsi che i social media non chiedono le credenziali al di fuori delle loro pagine di login.

Potrebbe interessarti anche: Fortnite anche in edicola, c’è l’accordo con Panini per le figurine

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.