Iliad, nuovo operatore telefonico in arrivo anche in Italia, ecco le tariffe

Nel 2018 un nuovo operatore telefonico occuperà lo spazio lasciato libero dalla fusione di Wind e Tre. Ci si attendono tariffe particolarmente convincenti.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Nel 2018 un nuovo operatore telefonico occuperà lo spazio lasciato libero dalla fusione di Wind e Tre. Ci si attendono tariffe particolarmente convincenti.

Prepariamoci all’arrivo di un nuovo operatore mobile, si chiama Iliad e sta per arrivare anche in Italia. La fusione tra Wind e Tre ha sostanzialmente fatto spazio all’arrivo di un altro competitor pronto a fare concorrenza ai rivali in quello che probabilmente è uno dei mercati più agguerriti di sempre.

Nel 2018 arriva Iliad

Con l’arrivo di una nuova compagnia telefonica per mobile, l’interesse degli utenti è tutto concentrato sulle tariffe. Iliad arriverà ufficialmente da noi nei primi mesi del 2018, ma già ci sono le offerte che l’operatore dovrebbe presentare a breve. Del resto, Iliad non se ne sta certo con le mani in mano. Già rilevate 5000 torri eccedenti da Wind Tre e sta mettendo a punto la nuova rete. La missione che i vertici dell’azienda si sono preposti è difficile e ambiziosa, raggiungere il 25% del mercato.

Leggi anche: Amazon Prime in regalo con Fastweb: ecco le migliori offerte di Natale 2017 con fibra, ADSL e chiamate

Ovviamente, le tariffe sono solo voci, al momento nulla è stato realmente comunicato da parte dell’azienda francese. Ci saranno comunque tariffe low cost e il forte interesse per il 5G. Nei primi mesi dall’accordo i francesi hanno acquisito da 3 e Wind il portafoglio di frequenze (35 Megahertz) per un controvalore di 450 milioni di euro. Il pacchetto comprende un rapporto equilibrato di frequenze per il 3G e il 4G.

Iliad, dalla Francia arriva un nuovo operatore

Il gruppo francese, fondato dall’imprenditore Xavier Niel, ritiene che la penisola sia “un mercato attrattivo con alti ricavi nel mobile”, dove si può costruire “un modello a costi contenuti”, che “consenta alta flessibilità”. Insomma, prepariamoci a questa nuovissima compagnia che sicuramente farà di tutto per accaparrarsi la grossa fetta di mercato che crede di poter conquistare. Vedremo poi come gli altri operatori risponderanno alle nuove tariffe proposte dai francesi.

Leggi anche: Passa a Tim, Vodafone e Tre Italia Natale 2017: offerte con Netflix e dal 15 dicembre novità fatturazione

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nessuno

I commenti sono chiusi.