Il Signore degli Anelli – Gollum, nuovo videogame ispirato al mondo di Tolkien

Nuovo gioco isiprato al Signore degli Anelli e incentrato sulla figura di Gollum, videogame in uscita nel 2021.

di , pubblicato il
Nuovo gioco isiprato al Signore degli Anelli e incentrato sulla figura di Gollum, videogame in uscita nel 2021.

E’ ufficiale l’arrivo nel 2021 di un nuovo videogioco ispirato al mondo di JRR Tolkien, si chiama Il Signore degli Anelli – Gollum, anche se probabilmente il titolo definitivo sarà poi diverso da quello pubblicizzato per ora.

Il signore degli anelli Gollum, nuovo gioco

Al di là del titolo e dalle informazioni davvero scarne che per ora la Daedali Entertainment, casa di produzione del videogames, ha rilasciato, quel che sappiamo di certo è che il gioco in questione sarà incentrato soprattutto sul personaggio di Gollum.

Siamo quindi quasi certamente davanti ad un progetto che si ispirerà al mondo creato da Tolkien per metterci poi del suo e inventare il più possibile nuovi dettagli del tutto inesistenti nell’opera del professore, per dare maggiore spessore all’ambiguo personaggio di Smeagol, e forse renderlo meno cattivo.

Dai romanzi di Tolkien infatti sappiamo che Gollum, pur non essendo il male assoluto, è sostanzialmente cattivo. Si tratta infatti di un essere già predisposto al male, al di là dell’influenza dell’anello. Basti pensare ad esempio alla sua natura egoista e crudele che lo porta ad uccidere Deagol e impossessarsi, appunto, dell’anello. In ogni modo, nelle opere letterarie, traspare comunque un barlume di umanità che rende il personaggio quantomeno ambiguo sotto certi aspetti e che, forse proprio per questo motivo, uno dei più affascinanti del leggendario tolkieniano.

Ma torniamo al videogames. L’uscita, come detto, è annunciata per il 2021. Non sarà un open world, ma un videogame action adventure in senso classico, che darà molto spazio alla narrazione, incentrata appunto da quando Smeagol raccoglie l’anello, fino agli eventi che porteranno poi alla storia raccontata nei libri. Il gioco sarà disponibile per tutte le console di videogames, ecco le parole dell’ideatore Carsten Fichtelmann, CEO e co-fondatore di Daedalic.

“Hai già questo grande conflitto nel personaggio, due voci che ti parlano continuamente, il che significa che ci sono decisioni da prendere nel gioco: le decisioni di Smeagol o le decisioni di Gollum. Abbiamo la storia che conosciamo tutti dai libri ma tutto quello che gli succede prima della sua comparsa nel libro saranno le cose principali che vedrete nel nostro gioco.

Racconteremo la storia di prima che lui compaia nei libri”.

Potrebbe interessarti anche Realtà aumentata con upgrade Momondo, così misuri il tuo bagaglio a mano

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,