IFA 2015: ecco Mate S, il top dei top Huawei

Huawei annuncia il suo nuovo smartphone top di gamma all'IFA 2015 di Berlino: scopriamo Mate S più da vicino.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Huawei annuncia il suo nuovo smartphone top di gamma all'IFA 2015 di Berlino: scopriamo Mate S più da vicino.

Dall’alto del suo rango – si tratta del terzo produttore al mondo di smartphone – Huawei ha deciso di fare le cose grande in occasione dell’IFA 2015 di Berlino per presentare i suoi prodotti, a cominciare dalla location, un palazzetto dello sport che vanta 12 mila posti e che l’azienda ha pensato bene di corredare con effetti visivi straordinari, illuminazione pirotecnica e schermi giganti. Tutto questo per cosa? Per Huawei Mate S, uno smartphone top di gamma sulla carta eccezionale, e per Huawei Watch, l’orologio intelligente al quale dedicheremo un articolo a parte. A tutto questo si aggiunge anche uno smartphone di fascia media, Huawei G8, che però non ci ha solleticato le aspettative quanto il grandioso Mate S. Quest’ultimo punta a sfidare direttamente gli iPhone di nuova generazione, quelli che ancora devono essere annunciati – l’appuntamento è per il 9 settembre – con uno smartphone top di gamma che vanta la presenza della tecnologia Force Touch – quella che affianca alle gestures i livelli di pressione sul display – nella versione maxi.

Huawei Mate S: scheda tecnica

Il design di Huawei Mate S è di una qualità ottimale, grazie alla cura dei dettagli e a quel metallo che ricopre le finiture. Tutto combacia alla perfezione, ogni cosa è al suo posto e a essere messa in risalto è la forma nel suo complesso. Se è vero che anche l’occhio vuole la sua parte, in questo Mate S ci è riuscito benissimo. Venendo invece alle caratteristiche tecniche nel dettaglio, troviamo un display AMOLED da 5,5 pollici con risoluzione Full HD e densità pari a 401ppi, protetto da vetro Gorilla Glass di quarta generazione. Il cuore del Mate S è invece rappresentato dal processore HiSilicon Kirin octa core coadiuvato da 3 GB di RAM, mentre saranno disponibili due tagli di memoria, uno da 32 GB e l’altro da 64 GB.

Passando al comparto fotografico, sulla parte posteriore del Mate S troviamo una fotocamera da 13 megapixel con stabilizzatore ottico d’immagine, mentre sulla parte frontale ecco una fotocamera da 8 megapixel, che si avvia a essere il nuovo standard per i sensori frontali dopo 1 anno passato ad analizzare sensori da 5 megapixel adatti per i selfie. Anche il sensore da 8 megapixel è pensato per i selfie, anzi, vi diremo di più, per i selfie in condizioni di scarsa illuminazione, ad esempio di notte, grazie alla presenza di una particolare modalità flash capace di catturare l’immagine anche nel buio, preservandone la qualità. Il sistema operativo Android Lollipop, la presenza della connettività LTE e la batteria da 2700 mAh in grado di assicurare 1 giorno di autonomia completano il quadro tecnico.

Huawei Mate S: uscita e prezzi

C’è il mese di uscita, ma non ancora il giorno esatte: in Italia Huawei Mate S sarà infatti disponibile a partire dal mese di ottobre. Restiamo invece ancora in attesa per il Huawei Mate S da 128 GB di memoria interna – quello che vanta la presenza della Force Touch per intenderci – che dovrebbe arrivare in ritardo, presumibilmente a novembre. I prezzi di Huawei Mate S dipendono dalle versioni: quello da 32 GB vanta un prezzo di 649 euro e sarà disponibilenei colori Mystique Champagne e Titanium Grey. La versione da 64 GB, invece, costerà solo 699 euro e sarà commercializzata nei seguenti colori: Coral Pink e Prestige Gold.  

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone Huawei