12 anni di Facebook: compleanno all’insegna dell’amicizia

Era il 4 febbraio del 2004 quando nacque Facebook, un social network nato per connettere gli studenti di un college. 12 anni dopo è diventata la quarta società che vale di più al mondo.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Era il 4 febbraio del 2004 quando nacque Facebook, un social network nato per connettere gli studenti di un college. 12 anni dopo è diventata la quarta società che vale di più al mondo.

Certamente Mark Zuckerberg non avrebbe mai minimamente pensato che l’idea di un social che potesse connettere gli studenti dell’Università di Harvard potesse diventare quello che è oggi. Facebook compie la bellezza di 12 anni e per festeggiare il suo straordinario compleanno, che è anche un importantissimo traguardo, Zuckerberg ha deciso di celebrarlo all’insegna dell’amicizia, proponendoci un breve video in cui al centro ci sono proprio loro, i nostri amici, ma anche gli amici di Facebook e di Zuckerberg stesso, che hanno contribuito a rendere sempre più popolare e diffuso nel mondo il social network che a oggi vanta quasi 1,6 miliardi di utenti iscritti.   Pochi giorni fa, per ricordare la ricorrenza del 4 febbraio, Mark Zuckerberg ha scritto un post sul suo profilo Facebook mettendo il focus sull’amicizia, come valore importante se non fondamentale che è alla base del social network: “Quando ho scritto il primo codice di Facebook nel gennaio 2004, speravo di aiutare gli studenti del mio college a connettersi. Gli atti di amicizia, amore e gentilezza che tutti condividiamo stanno cambiando il mondo ogni giorno in modo che non possiamo neppure misurare completamente. L’amicizia diventa una forza che ci mette su un percorso diverso nella vita. A volte, muove il mondo”. Con questo messaggio, Zuckerberg ha voluto lanciare il #friendsday, ovvero il giorno degli amici. E così ha fatto un regalo a tutti i suoi utenti, mettendo in primo piano proprio le nostre amicizie su Facebook.   [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]Oggi è il #friendsday per #Facebook: il 12° compleanno del social network si festeggia con gli amici[/tweet_box]   L’idea è molto simile a quella già messa in pratica nello scorso capodanno, quando Zuckerberg ha voluto regalarci “L’anno in breve”, una serie di diapositive che avevano il compito di metterci di fronte ai ricordi più belli vissuti nel 2015 e che avevamo condiviso su Facebook. Con la stessa filosofia, Facebook ha voluto festeggiare il suo dodicesimo compleanno concentrandosi su ciò che è importante veramente piuttosto che sul social stesso, vale a dire gli amici. Così, da questa mattina, tutti gli utenti avranno visto comparire una card sopra la propria News Feed: cliccandoci sopra accederemo alla pagina dedicata alla Giornata degli Amici, dove potremo trovare un video personalizzato su nostra misura, che raccoglierà una serie di foto legate a noi e alle nostre amicizie condivise sul social, il tutto condito da una immancabile colonna sonora e da alcuni messaggi di testo divertenti e di ringraziamento.   Il vero regalo per i 12 anni di Facebook gliel’ha dato però la sua ultima trimestrale da record, che ha di fatto sancito il social network come la quarta azienda con più valore al mondo, sigillata anche dal superamento di ExxonMobil. Una risposta fondamentale a chi non smette di affermare che Facebook un giorno morirà: il social network, invero, sta migliorando ogni giorno spostandosi anche su altri fronti – come quelli dell’intelligenza artificiale e della realtà virtuale – proponendoci sempre qualcosa di nuovo. Lunga vita a Facebook: 12 anni, dopotutto, sono veramente pochi.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, novità Facebook, Social Network