I 10 smartphone più veloci del 2015 secondo AnTuTu

Ecco quali sono i 10 smartphone più veloci del 2015 secondo la consueta classifica AnTuTu.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Ecco quali sono i 10 smartphone più veloci del 2015 secondo la consueta classifica AnTuTu.

Quali sono gli smartphone più veloci dell’anno appena passato? Lo ha stabilito la consueta classifica AnTuTu 2015, che ha analizzato i principali smartphone monitorando le prestazioni dei processori e classificando perciò i dispositivi più veloci del 2015. Al primo posto – e forse non è una sorpresa – troviamo un device Apple, vale a dire iPhone 6S Plus, che è saldo sul gradino più alto del podio, mantenendosi a una debita e grossa distanza da tutti gli altri dispositivi. AnTuTu, lo ribadiamo, ha analizzato gli smartphone con processori più prestanti e veloci, in grado quindi di funzionare al meglio quando vengono utilizzati in maniera intensa. Ma andiamo a scoprire i primi 10 smartphone più potenti del 2015 scelti da AnTuTu.  

Top 10 smartphone più prestanti del 2015: classifica AnTuTu

Al primo posto, come detto, troviamo iPhone 6S Plus, che totalizza la bellezza di 132.620 punti, distaccando così tutti gli altri dispositivi che seguono. Al secondo posto troviamo infatti un phablet molto potente e apprezzato dagli utenti, vale a dire Huawei Mate 8, equipaggiato con processore Kirin 950 octa core, che realizza un totale di 92.746 punti. Sul gradino più basso del podio troviamo invece Meizu Pro 5, equipaggiato con CPU Samsung Exynos 7420, con 86.214 punti.   Di seguito troviamo altri due dispositivi che montano lo stesso tipo di processore del Meizu Pro 5 e che vantano la presenza di un display con risoluzione QHD: Samsung Galaxy Note 5 e Samsung Galaxy S6 Edge, entrambi rispettivamente con 83.364 punti e 82.087 punti. In sesta posizione AnTuTu premia un altro device Apple, cioè iPhone 6 Plus, che raggiunge un totale di 80.554 punti.   Nelle ultime quattro posizioni troviamo quasi appaiati OnePlus 2, equipaggiato con il vituperato processore Qualcomm Snapdragon 810, con 79.747 punti, lo stesso montato sul LeTV One Pro, in ottava posizione, classificato con 79.624 punti, a cui segue l’apprezzato Xiaomi Mi Note Pro, con lo stesso chipset, che totalizza 78.903 punti, e infine il Nexus 6P, sempre equipaggiato con lo Snapdragon 810, che ha totalizzato 78.381 punti.   E adesso non ci resta che attendere la nuova classifica AnTuTu del prossimo anno, che ha premiato sia nel 2014 sia nel 2015 due iPhone: chissà che i nuovi iPhone 7 non ereditino scettro e corona anche nel 2016.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, Classifiche Tech, Smartphone