Huawei P30 e P30 Pro, è già tempo dei nuovi top di gamma

Ecco i nuovi top di gamma di casa Huawei, prime indiscrezioni sul P30 e P30 Pro.

di , pubblicato il
Ecco i nuovi top di gamma di casa Huawei, prime indiscrezioni sul P30 e P30 Pro.

Non c’è tregua in questo settore, sembrava ieri quando avevamo commentato il nuovo top di gamma di casa Huawei, ma ecco che spunta già il prototipo del prossimo P30, con tanto di versione Pro.

Huawei P30 e P30 Pro già in cantiere

Naturalmente, l’occasione per parlarne è stata il MWC di Barcellona, gli sviluppatori hanno deciso di mostrare già come sarà il prossimo top di gamma della serie, con due prototipi che hanno fatto fare l’acquolina in bocca ai presenti.

Entrambi gli smartphone dovrebbero avere uno schermo OLED con notch a goccia che ospita la fotocamera frontale. Quello del P30 Pro è curvo ai lati, mentre quello del P30 è flat. Il lettore digitale dovrebbe essere in-display, visto che non era visibile altrove.

Jack per le cuffie presente solo nella versione P30. I due device comunque si differenziano principalmente per il comparto fotografico, nella parte posteriore del P30 sono visibili ben tre sensori Leica. Per quanto riguarda invece la versione Pro, la faccenda si fa più interessante: ci sono sempre tre lenti Leica, ma quella più in basso ha una forma quadrata, oltre ad essere più distante dalla lente centrale. Huawei avrebbe realizzato un teleobiettivo con zoom lossless 10x, sfruttando una struttura a periscopio.

Le lenti interne sono ruotate di 90 gradi rispetto al sensore per ridurre lo spazio occupato, evitando un’eccessiva sporgenza. Si prevedono aperture comprese tra f/1.6 e f/3.2, e lunghezze focali equivalenti comprese tra 16 e 125 millimetri. Per entrambi processori Kirim 980, con 8 GB di RAM e 128 GB di storage espandibili con MicroSD. Sistema operativo Android Pie 9. Per ogni conferma e presentazione definitiva si attende l’evento del 26 marzo a Parigi.

Potrebbe interessarti anche: Android Pie 9 per OnePlus e Xiaomi, ecco gli smartphone idonei per l’aggiornamento

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,