Huawei P20, tripla fotocamera posteriore con sensori Leica, caratteristiche e news

Rumors Huawei P20, il prossimo top di gamma cinese è ormai alle porte, data di presentazione fissata per il 27 marzo. Scheda tecnica.

di , pubblicato il
Rumors Huawei P20, il prossimo top di gamma cinese è ormai alle porte, data di presentazione fissata per il 27 marzo. Scheda tecnica.

Siamo al conto alla rovescia, archiviato il capodanno cinese, ora Huawei si prepara al grande lancio, il 27 marzo è la data stabilita per la presentazione del nuovo Huawei P20, saranno presentati i due modelli principali, ovvero quello base e quello Plus, a seguire poi sarà la volta della versione Lite, più economica e popolare.

Ciò che spicca maggiormente dal nuovo top di gamma asiatico è la presenza di ben tre fotocamere posteriori, ma andiamo a scoprirne di più.

Huawei P20, caratteristiche da record

E’ un record quello della tripla fotocamera posteriore, ancora una volta con sensori in collaborazione con Leica per quanto riguarda l’ottica. Presentazione il 27 marzo a Parigi, verranno presentati i primi due, per la variante Lite invece dovremo attendere ancora un po’. Grazie alle indiscrezioni apparse su Weibo (sito di microblogging cinese) e sui vari siti di informazioni esteri, il Huawei P20 e il Huawei P20 Plus non hanno più segreti.

Leggi anche: Galaxy Note 9 con quattro fotocamere, ma niente sensore integrato nel display

Nelle ultime ore si parla del possibile display OLED, mentre sembra confermata la funzione always on. Dalle immagini comparse online, i due dispositivi saranno caratterizzati dalla notch, la piccola rientranza presente nella parte superiore dello schermo e che è stata già adottata da Apple per l’iPhone X. All’interno della notch ci sarà la fotocamera anteriore e i sensori per il riconoscimento del viso. Ma la grande novità è presente nella parte posteriore: dove ci saranno ben tre fotocamere poste in verticale.

Differenze sostanziali anche per quanto riguarda la batteria, la versione base del Huawei P20 infatti sarà da 3200 mAh, mentre invece quella Plus da 4000 mAh. Abbiamo già detto della collaborazione con Leica per i sensori, ma non abbiamo dato altre caratteristiche in merito, ebbene la risoluzione di quelli posteriori sarà di ben 40 megapixel. Software Android Oreo, forse nella versione 8.1 e interfaccia EMUI, supportato dall’intelligenza artificiale del macine learning. Processore Kirin 970.

Leggi anche: Pokémon GO sforna il Poochyena cromatico in occasione del capodanno lunare

Argomenti: , , , ,