Huawei non aggiornerà più questi smartphone, addio sicurezza anche per Mate 20

Niente più patch di sicurezza per alcuni device Huawei.

di , pubblicato il
Niente più patch di sicurezza per alcuni device Huawei.

Stop agli aggiornamenti di sicurezza per Huawei, sul sito cinese ufficiale è stata caricata la lista degli smartphone che non verranno più aggiornati e che quindi rischiano l’obsolescenza. Tra i big compaiono quelli della serie Mate 20, mentre la linea P20 risulta ancora ampiamente protetta.

Huawei, smartphone non più sicuri

Huawei Mate 20, Mate 20 Pro e Mate 20 X non riceveranno più le patch di sicurezza mensili o trimestrali. Al momento quindi solo la variante Mate 20 X 5G continuerà ad essere supportata dagli aggiornamenti EMUI. Ricordiamo che l’ultima beta di EMUI 11 era stata rilasciata anche per questi smartphone:

Huawei Mate 20
Huawei Mate 20 Pro
Huawei Mate20 RS
Huawei Mate 20X
Huawei Mate 20X 5G
Huawei Mate X
Huawei nova5 Pro
Huawei MediaPad M6 10.8
Huawei MediaPad M6 8.4
Huawei MediaPad M6 Turbo

Si trattava di smartphone particolarmente anziani che potevano godere quindi ancora del supporto. Dalla prossima versione quindi il supporto cesserà per questi device.

Potrebbe interessarti anche WhatsApp, mossa quasi disperata per recuperare credibilità tra gli utenti

Argomenti: , , ,