Huawei Mate 8 è ufficiale: scheda tecnica e disponibilità

In Cina Huawei ha presentato il nuovo Mate 8, phablet elegante e performante: ecco le sue caratteristiche tecniche e le ultime indiscrezioni su uscita e prezzo.

di Daniele Sforza, pubblicato il
In Cina Huawei ha presentato il nuovo Mate 8, phablet elegante e performante: ecco le sue caratteristiche tecniche e le ultime indiscrezioni su uscita e prezzo.

E’ finalmente ufficiale il nuovo smartphone top di gamma di casa Huawei, Mate 8, un vero e proprio phablet elegante dal punto di vista estetico e performante sotto l’aspetto tecnico. Un design di qualità che si mette sulla strada già intrapresa da altri due dispositivi Huawei molto apprezzati, quali il predecessore di questo modello, il Mate 7, e Honor 7. Mate 8 vanta anche la presenza di un sensore per le impronte digitali, mentre manca il connettore standard per i top di gamma, USB Type-C. Questo phablet non presenta una risoluzione elevatissima, inoltre, al fine di ottimizzare sui consumi della batteria e assicurare un’autonomia più che buona. Ma andiamo a scoprire nel dettaglio quello che conosciamo già ufficialmente di Huawei Mate 8.  

Huawei Mate 8: caratteristiche tecniche

Huawei Mate 8 presenta una scocca in alluminio ergonomica e un display da 6 pollici con risoluzione Full HD a 1080 p e gira con processore Kirin 950 octa core molto performante e che consente al dispositivo una velocità di utilizzo interessante. Tale processore si serve anche di un ulteriore processore più piccolo finalizzato a mantenere la velocità del dispositivo e a gestire più efficacemente i consumi attraverso il controllo di alcune funzioni che, se non utilizzate, inficerebbero sull’autonomia del device. Il processore è coadiuvato inoltre da una GPU Mali T880MP4, mentre per quanto riguarda RAM e memoria interna, Mate 8 sarà disponibile in due diverse configurazioni: la prima è equipaggiata con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, mentre la seconda vanta 4 GB di RAM e fino a 128 GB di memoria interna.   Il comparto fotografico si compone di un sensore Sony IMX298 da 16 megapixel con autofocus e stabilizzatore ottico d’immagine, mentre il sensore frontale è da ben 8 megapixel. Dual SIM, Mate 8 monta inoltre una batteria con capacità di 4000 mAh, mentre a bordo di questo positivo troviamo l’ultimo OS Android, personalizzato con interfaccia proprietaria Emotion UI 4.0.  

Quando esce Huawei Mate 8

Purtroppo, ancora alcune cose di questo interessante Mate 8 ci sono oscure: innanzitutto le dimensioni e il peso effettivo, e in secondo luogo la data di uscita che non è stata ancora ufficializzata. Lanciato inizialmente in Cina, dove è stato presentato nella giornata di ieri, dovrebbe arrivare negli altri Paesi compreso il nostro tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016, a un prezzo di lancio abbastanza competitivo, che potrebbe corrispondere a 499 euro per il Mate 8 con 3 GB di RAM e a 549/599 euro per il Mate 8 con 4 GB di RAM. Indiscrezioni da prendere con la dovuta cautela, la cui veridicità tuttavia potrebbe essere testimoniata da una strategia aggressiva di Huawei nei confronti di tutti gli altri top di gamma di prossima uscita che potrebbero risultare facilmente caratterizzati da un processore più performante.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone Huawei

I commenti sono chiusi.