Huawei Mate 20 Pro, il meglio della tecnologia in un unico dispositivo

Presentato il Huawei Mate 20, la versione Pro racchiude il meglio della tecnologia. Ecco la scheda tecnica e il prezzo.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Presentato il Huawei Mate 20, la versione Pro racchiude il meglio della tecnologia. Ecco la scheda tecnica e il prezzo.

Presentato ieri ufficialmente il nuovo Huawei Mate 20, il phablet cinese, soprattutto nella versione Pro, mette in scena il meglio che la tecnologia possa offrire in questo momento. Tripla fotocamera posteriore con lunghezza focale differente, lettore di impronte in-display e sblocco facciale 3D in stile Face ID.

Huawei Mate 20, le caratteristiche

L’azienda cinese ha assemblato il meglio che si possa offrire a livello di caratteristiche tech, ma cosa ci dice invece della scheda tecnica? Anche qui non si è certo avari di qualità. Andiamo quindi a conoscere questi nuovi top di gamma presentati ieri durante l’evento Huawei di Londra. Gli occhi erano naturalmente tutti puntati sulla versione Pro, concentriamoci quindi su questa: struttura in metallo ricoperta di vetro Gorilla Glass 5, display da 6,4 pollici con risoluzione QHD+ (3120 x 1440 pixel e densità 538ppi), SoC Kirin 980. 6 gigabyte di RAM, 128 gigabyte di memoria d’archiviazione (espandibile fino a 512 con scheda MicroSD). Batteria da 400 mAh.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp, ecco come entrare in chat rimanendo offline e con orario vecchio

Il clou dei device di questo tipo è offerto solitamente dal comparto fotografico, anche il Mate 20 Pro non sfugge certo a questa ormai consolidata tradizione. Nella parte posteriore del dispositivo troviamo un quadrato che alloggia tre sensori e il flash dual tone. Sensore principale da 40 megapixel e apertura f/1.8; una fotocamera supergrandangolare da 20 megapixel e apertura f/2.2 e un teleobiettivo da 8 megapixel con apertura f/2.4 e stabilizzatore ottico. Anche quest’anno, come per il precedente modello, il processore Kirin 980 gioca un ruolo fondamentale per gli scatti del phablet, coordinando l’intelligenza artificiale che guida il comparto fotografico.

Il sensore anteriore invece è di 24 megapixel con apertura f/2.4 ed è situato nel notch in stile iPhone. L’uscita è imminente, nelle prossime settimane sarà disponibile anche per il mercato italiano. Al momento anche sul sito ufficiale dell’azienda, dove è possibile fare acquisti online dei prodotti della casa, il dispositivo in questione risulta non ancora disponibile. Il prezzo è di 1099 euro. Per chi lo acquista nel periodo di lancio, in regalo una basetta per la ricarica wireless e lo smartwatch Huawei Watch GT.

Potrebbe interessarti anche: Netflix, uscite novembre, una famosa serie appena inserita è stata cancellata

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone, Smartphone Huawei