Huawei Mate 20, pochi rumors, ma confusi – Ultime news caratteristiche

Ultimi rumors sul prossimo phablet di casa Huawei, il Mate 20. Le indiscrezioni ci suggeriscono una doppia versione in uscita.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Ultimi rumors sul prossimo phablet di casa Huawei, il Mate 20. Le indiscrezioni ci suggeriscono una doppia versione in uscita.

Nome in codice Sidney, il Huawei Mate 20 si fa sempre più misterioso, le indiscrezioni a tal proposito continuano a scarseggiare, davvero poche le notizie in nostro possesso e di dominio pubblico sul web per il prossimo phablet dell’azienda cinese. Andiamo a provare a mettere ordine a quelle poche idee ma confuse che ci sono online.

Rumors Huawei Mate 20, doppia versione?

Gli ultimi rumors ci suggeriscono che potrebbe esserci una doppia versione del prossimo Mate 20. Il device prenderà il nome in termini numerici dall’ultimo top di gamma della serie P, denominato appunto P20. L’azienda cinese vuole dare un chiaro indizio di continuità con la generazione successiva che è partita proprio con lo smartphone in questione, e lascia quindi alla cronaca storica quello che è stata la numerologia precedente, fermatasi al 10, sia per P che per Mate. Anche se non ci sono, a dire il vero, notizie ufficiali in merito, l’indiscrezione sembra sicura e la notizia quindi possiamo darla per certa.

Potrebbe interessarti anche: Sky e DAZN, la Serie A spezzatino è servita, ma senza internet vi rimane sullo stomaco

Dicevamo invece della possibile doppia versione, al momento però le indiscrezioni ruotano intorno alle dimensioni e ad altre caratteristiche del display. Secondo The Bell Huawei avrebbe ricevuto i pannelli OLED da testare sul device, la grandezza dovrebbe essere da 6,9 pollici, con rapporto 18-19:9. Si era parlato in precedenza di un display da 7 pollici, le nuove indiscrezioni quindi sembrano smentire questa voce, anche se la differenza non è sostanziale a dire il vero.

Il processore stavolta sarà il Kirin 980, capace di elaborare dati di calcolo a 7 nanometri. Una tecnologia questa ancora in fase di sviluppo che dovrebbe appunto esordire proprio con il nuovo processore. Naturalmente, anche questa volta Huawei punterà fortemente sul machine learning, del resto l’intelligenza artificiale rimane un must della serie Mate. Al momento però non sappiamo se verrà usata per migliorare il comparto fotografico o avrà anche altri utilizzi. Per quanto riguarda invece l’uscita e il prezzo, al momento tutto tace, ma il costo dovrebbe mantenersi su quello del suo predecessore.

Potrebbe interessarti anche: Eclissi lunare oggi 27 luglio, quasi due ore di buio, è record in questo secolo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Rumors Huawei, Rumors Smartphone, Schede tecniche

I commenti sono chiusi.