'Huawei lancia Honor 9: top gamma da 300 euro, scheda tecnica e uscita - già campione nei benchmark -

Huawei lancia Honor 9: top gamma da 300 euro, scheda tecnica e uscita – già campione nei benchmark

Un top gamma a partire da 300 euro? Il nuovo Huawei Honor 9 ha il compito di bissare il successo di Honor 8: e può farlo. Ufficiale: scheda tecnica e altro.

di , pubblicato il
Un top gamma a partire da 300 euro? Il nuovo Huawei Honor 9 ha il compito di bissare il successo di Honor 8: e può farlo. Ufficiale: scheda tecnica e altro.

Huawei – o per meglio dire il sotto-brand Honor – ha presentato il nuovo ‘top gamma’ Honor  9, smartphone che fa del rapporto qualità/prezzo la sua forza e che arriverà in Europa nel giro di un paio di settimane. La scheda tecnica è davvero importante, se confrontata a un prezzo che partirà da appena 300 euro, e sono giunti anche i primi risultati dai benchmark, che mostrano come la potenza e le performance del nuovo prodotto Huawei possa competere con i migliori smartphone in circolazione, che montano Qualcomm SnapDragon 835 o Exynos 8895. Ecco, allora, tutte le notizie ufficiali.

Qui, Apple iPhone 8: e se la vera sfida fosse con Google Pixel 2?

Honor  9: una scheda tecnica ‘importante’

Dal punto di vista hardware, Honor 9 si presenta come uno smartphone di fascia medio-alta, se non addirittura un top gamma. Il display è in Full HD (dunque, lontano dai nuovi standard in QHD) con diagonale 5,15 pollici. Il punto di forza è dato dal chipset: il processore è l’eccellente Kirin 960, il quale sarà affiancato da tre configurazioni differenti di RAM+storage, la prima da 4+64 GB, la seconda da 6+64 GB, la terza da 6+128 GB. Il comparto fotocamera è ad alte prestazioni: la fotocamera posteriore vanta due sensori, uno di tipo monocromatico da 20 MegaPixel, e un altro a colori da 12 MegaPixel – insomma, identica configurazione già vista sul potentissimo Huawei Mate 9. Anche il software della fotocamera è molto avanzata, con la possibilità di effettuare scatti con effetto bokeh (lo sfumato sullo sfondo, nei ritratti). Il sensore frontale, invece, sarà da 8 MegaPixel.

Ma non è tutto. Honor 9 presenta anche un adio hi-fi con suoni in 3D e una batteria da 3200 mAh. La connettività è la solita (comunque, avanzata): Wi-Fi, 4G/LTE, Bluetooth e NFC.

Trova spazio anche il lettore per le impronte digitali, integrato all’interno del tasto Home sul frontale.

Ecco Samsung già stupisce con il Galaxy S9: SnapDragon 845, display AMOLED ‘Sunflower’ e nuova S-GPU.

Honor  9: uscita e prezzo – quest’ultimo stupisce davvero

Come già annunciato, l’uscita di Honor 9 in Europa e in Italia avverrà nelle prossime settimane. Il prezzo di lancio in Cina è il seguente: per la configurazione da 4+64 GB sarà di 2299 yuan, vale a dire circa 300 euro; mentre la configurazione da 6+64 GB costerà 2699 yuan, cioè circa 350 euro; infine, la variante più performante, da 6+128 GB avrà il costo di 2999 yuan, cioè circa 400 euro. Le colorazioni, al momento del lancio, sono le seguenti: Amber Gold (oro), Marine Charm (blu), Magical Night Falls (nero) e Gray Gull (grigio).

Qui Samsung Galaxy Note 8: scheda tecnica rivelata da un leaker Twitter, miglior Android 2017?

Honor 9 stupisce tutti nei primi benchmark: sfida con SnapDragon 835 o Exynos 8895

Intanto, Honor 9 è apparso su Geekbench a poche ore dal lancio ufficiale e ha già stupito tutti, mostrandosi come un vero campione nelle performance e nella fluidità di utilizzo. Il chipset utilizzato da Huawei prevede quattro core Cortex-A73 a 2,4 GHZ e quattro core Cortex-A53 a 1,8 GHz con architettura in 16 nanometri. I risultati sono davvero eccellenti e a volte risultano addirittura superiori a quelli di smartphone che montano SnapDragon 835 o Exynos 8895. Insomma, il suo posizionamento è già tra i migliori smartphone in commercio e allora è davvero interessante attendere il 27 giugno quando scopriremo il prezzo che questi dispositivi avranno in Europa e in Italia. Ecco le immagini da Geekbench:

Argomenti: ,