Huawei Honor 7: ecco com’è fatto il nuovo top di gamma (low-cost) Huawei

Svelato Honor Huawei 7, top di gamma che vanta prezzi bassi: ecco la sua scheda tecnica.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Svelato Honor Huawei 7, top di gamma che vanta prezzi bassi: ecco la sua scheda tecnica.

Un design di qualità, un comparto fotografico che eccelle rispetto al modello precedente e una velocità delle prestazioni maggiore: così si presenta Huawei Honor 7, il nuovo top di gamma Huawei. Ma non è tutto, perché insieme a un corredo tecnico di alto livello, spicca anche un prezzo che da top di gamma proprio non è. Si potrà infatti scegliere se acquistare la versione da 16 GB a soli 287 euro, oppure quella dual SIM a 319 euro o infine quella da 64 GB a 359 euro. Insomma, anche la versione più costosa non è cara quanto un occhio della testa. Di contro Huawei ha migliorato e ottimizzato performance e features del già apprezzato Honor 6. A tutto ciò si aggiunge anche un lettore di impronte digitali finalizzato a sbloccare il dispositivo. Andiamo a scoprire le caratteristiche tecniche del nuovo Huawei Honor 7, che fa già gola a molti.  

Huawei Honor 7: scheda tecnica

Huawei Honor 7 presenta una scocca in alluminio che risulta essere molto elegante e rifinito fino al dettaglio. Vanta un display da 5,2 pollici con risoluzione Full HD da 1920×1080 pixel. Il cuore di Honor 7 è rappresentato da un processore Kirin 935 octa-core a 64 bit equipaggiato con 3 GB di RAM. La memoria interna, come abbiamo scritto poco sopra, è disponibile in due varianti: 16 GB e 64 GB, e manca quindi la versione intermedia (ma la memoria è espandibile tramite microSD). Dal punto di vista del comparto fotografico troviamo una fotocamera principale da 20 megapixel e una fotocamera anteriore da ben 8 megapixel provvista di lenti grandangolari, tecnologia ideale per fare selfie di gruppo.   Tra le connettività troviamo GPS, Bluetooth 4.1, WiFi 802.11ac e LTE. La batteria vanta una capacità di 3100 mAH ma è uno dei principali punti di forza di questo smartphone, perché supporta il sistema di ricarica veloce Quick Charge, capace di caricare completamente il dispositivo in circa 1 ora e mezza (o la metà in mezz’ora). Come OS, a bordo di Honor 7 troviamo Android 5.0 Lollipop, personalizzato con interfaccia EMUI 3.1.   Non c’è ancora una data di uscita ufficiale di Huawei Honor 7, che è stato presentato lo scorso 30 giugno, mentre i prezzi dovrebbero allinearsi a quelli sopraccitati, salvo clamorose sorprese: si dovrebbe arrivare ai 299 euro per la versione da 16 GB e a massimo a 399 euro per quella da 64 GB. Attendiamo comunque notizie ufficiali in merito.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Prezzi, Schede tecniche, Smartphone

I commenti sono chiusi.