HTC One 2014 (M8) vs HTC One 2013: caratteristiche a confronto

Presentato il nuovo HTC One M8 (2014) giunge il tempo dei confronti: iniziamo a scoprire le principali differenze che intercorrono il nuovo HTC One dal suo predecessore. Cosa è cambiato?

di Daniele Sforza, pubblicato il
Presentato il nuovo HTC One M8 (2014) giunge il tempo dei confronti: iniziamo a scoprire le principali differenze che intercorrono il nuovo HTC One dal suo predecessore. Cosa è cambiato?

HTC One M8 era molto atteso e a ragione, visto che il primo HTC One era a dir poco superbo. A pochi giorni dalla presentazione, abbiamo la capacità di fare alcune riflessioni a caldo sul nuovo smartphone di punta HTC: la domanda che ci preme di più, tuttavia, riguarda i cambiamenti rispetto al modello precedente. Ce ne sono stati? Sì. Sono tanti? Forse. Sono rilevanti? Probabilmente.

HTC One M8 (2014) si rinnova soprattutto nel comparto software e in quello fotografico, potenzia il processore, aumenta le proprie dimensioni (anche quelle del display) ma offre la stessa risoluzione del primo modello. Il design è sempre chiaro e pulito e conferisce allo smartphone un gusto estetico piacevole da vedere e un assemblaggio dei materiali funzionale ed efficiente.

Scopriamo le principali differenze tra HTC One M8 e HTC One 2013

 

TI POTREBBE INTERESSARE

Galaxy S5: cosa cambia rispetto a Galaxy S4?

 

HTC One M8 vs HTC One 2013: ecco le principali differenze

Analizziamo punto per punto le principali differenze che distinguono il nuovo HTC One dal modello precedente

  • Dimensioni e peso
    • HTC One M8: 146,3×70,6×9,35 millimetri per 160 grammi
    • HTC One 2013: 137,4×68,2×9,3 millimetri per 143 grammi 

HTC One si rifà il trucco e diventa più grande, ma allo stesso tempo mantiene la grazia che lo contraddistingue e punta prevalentemente a ottimizzare l’aspetto ergonomico, grazie ad alcune sottili curvature poste agli angoli che migliorano l’esperienza tattile e ne agevolano la maneggevolezza. La scocca interamente metallica e la rimozione della plastica ai bordi fanno il resto. 

  • Display
    • HTC One M8: 5 pollici SuperLCD3, con risoluzione 1920x1080p e densità di 441ppi
    • HTC One 2013: 4,7 pollici SuperLCD3, con risoluzione 1920x1080p e densità di 468ppi

Nulla di particolarmente rilevante da segnalare: le modifiche riguardano sostanzialmente la densità (minore nel nuovo HTC One) e le dimensioni del display leggermente aumentate. La risoluzione resta la stessa.

  • Processore 
    • HTC One M8: Qualcomm Snapdragon 801 quad core da 2.3 GHz, con GPU Adreno 330 e 2 GB di RAM
    • HTC One 2013: Qualcomm Snapdragon 600 quad core da 1.7 GHz, con GPU Adreno 320 e 2 GB di RAM

Le indiscrezioni dell’ultima ora sul cuore di HTC One M8 sono state confermate e nel nuovo top di gamma HTC troviamo lo Snapdragon 801. HTC One M8 si pone così in prima posizione nell’equipaggiamento del nuovo Qualcomm. Una differenza sostanziale rispetto allo Snapdragon 600 che HTC One 2013 fu tra i primi a utilizzare. Anche la scheda grafica migliora, ma la RAM resta la stessa e questo potrebbe essere un lato negativo. Il processore di HTC One M8 dovrebbe comunque garantire ottime prestazioni, da tradursi in un buon livello di fluidità e reattività. 

  • Fotocamera
    • HTC One M8: Dual Camera Ultapixel da 4.1 e 2 megapixel e fotocamera anteriore da 5 megapixel
    • HTC One 2013: Ultrapixel da 4 megapixel e fotocamera anteriore da 2,1 megapixel

HTC One M8 si rinnova sotto l’aspetto fotografico offrendo doppia fotocamera Ultrapixel, la seconda delle quali è stata pensata per venire in soccorso in fase di post-elaborazione. La fotocamera anteriore si potenzia ed è adatta alla moda del momento: il selfie. 

  • Software e Interfaccia
    • HTC One M8: OS Android 4.4 KitKat con interfaccia Sense 6
    • HTC One 2013: OS Android 4.4 KitKat con interfaccia Sense 5.5 (attuali)

Il comparto software è sicuramente quello più interessante di HTC One M8, visto che ne agevola la praticità d’utilizzo e arricchisce la gamma di funzioni. L’interfaccia Sense 6 introduce un nuovo sistema di gesture che, una volta fatta l’abitudine, ci farà risparmiare un sacco di tempo, consentendoci di accedere in maniera diretta alle componenti desiderate. Anche l’ampia gamma di funzioni risulta piuttosto interessante, sia grazie alle applicazioni pre-installate, sia grazie alla tecnologia BoomSound che ottimizza l’esperienza audio sotto tutti gli aspetti. 

  • Batteria
    • HTC One M8: 2600 mAh
    • HTC One M8: 2300 mAh

Anche qui nulla di nuovo né di imprevedibile: HTC One M8 aumenta la capacità della sua batteria senza esagerare. Sarà curioso sapere la durata effettiva dell’autonomia se contiamo tutte le funzioni di cui HTC One M8 dispone, ma la nuova modalità di risparmio energetico fa ben sperare. 

  • Prezzo
    • HTC One M8: 729 euro
    • HTC One 2013: 699 euro

Un ritocco di prezzo era forse inevitabile per il nuovo HTC One. Chi ha già posseduto il modello 2013 e ha intenzione di passare a quello successivo lo farà senza pentirsi, almeno questa è la prima impressione, anche spendendo 30 euro in più. Chi invece si vuole tenere stretto il suo HTC One 2013 farà comunque un buon affare, visto che ancora oggi risulta essere uno smartphone molto valido. 

E voi che ne pensate delle differenze tra HTC One M8 e HTC One 2013? 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone HTC