Honor View 20,lo smartphone quasi definitivo, caratteristiche e prezzo

Il conto alla rovescia per la presentazione dell'Honoro View 20 sta per terminare, ecco le caratteristiche del device.

di , pubblicato il
Il conto alla rovescia per la presentazione dell'Honoro View 20 sta per terminare, ecco le caratteristiche del device.

Il 22 gennaio a Parigi conosceremo tutto del nuovo device targato Huawei, o meglio targato Honor, stiamo parlando del View 20, per molti l’attesa è spasmodica, si tratta infatti di uno smartphone che vanta caratteristiche davvero super, eppure qualcosa ancora manca.

Caratteristiche Honor View 20

Quando si parla di Honor View 20 non si sta certo parlando di rumors, ormai le caratteristiche sono state svelate, eppure dovremo attendere la presentazione di Parigi per scoprire qualche ulteriore dettaglio che forse è rimasto ancora celato.

Ad ogni modo, stiamo parlando di uno smartphone che ha destato la curiosità di tanti, per il suo prezzo ancora abbordabile alla maggioranza. Ricordiamo che il View 10 uscito lo scorso anno costava sotto i 500 euro, questa volta però il prezzo pare sia destinato a salire un tantino.

Prima di passare al prezzo (anzi i prezzi, visto che uscirà in due tagli) sbirciamo nuovamente le caratteristiche. CPU  Kirin 980 con 6 o 8 GB di RAM quindi memoria interna da 128 o 256 GB. Le mostruosità però stanno principalmente nel comparto fotografico, unico sensore posteriore, e che sensore. fotocamera posteriore da 48MPx e apertura focale da f/1.8 mentre frontalmente la cam è da 25MPx con apertura focale da f/2.0.

Naturalmente, sistema Android Pie 9, batteria da 4.000 mAh. Display da 6.4 pollici con foro da 4,5 millimetri per sensore frontale. Passiamo ai prezzi, la versione da 128 GB di storage con RAM da 6 GB costerà 549 euro, mentre la variante da 256 GB e 8 GB di RAM arriverà a 699 euro. Cosa manca? Con l’arrivo di scanner per riconoscimento facciale e lettore di impronte in-display, ci aspettavamo una delle due tecnologie, e invece siamo ancora al sensore posteriore per le impronte, questo forse l’unica piccola delusione per uno smartphone che per il resto dovrebbe fare davvero bene.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp sforna altre novità, nuove funzioni per iOS e Android

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: