Honor passa ad Android Oreo 8.0, ecco l’elenco degli smartphone aggiornati

Honor annuncia i device che passeranno all'aggiornamento Anroid Oreo 8.0. Buone notizie per tutti, anche Honor 8 è presente nella lunga lista di smartphone.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Honor annuncia i device che passeranno all'aggiornamento Anroid Oreo 8.0. Buone notizie per tutti, anche Honor 8 è presente nella lunga lista di smartphone.

Cambio in arrivo, finalmente si passa ad Oreo 8.0, il nuovo aggiornamento Android investe anche i device Honor. La società cinese, succursale di Huawei, annuncia l’arrivo del nuovo aggiornamento anche per i suoi smartphone. Andiamo a vedere l’elenco completo dei device che usufruiranno finalmente della versione recente del sistema operativo.

Android Oreo 8.0 su dispositivi Honor

Ecco dunque l’elenco completo dei device Honor che saranno aggiornati ad Android Oreo 8.0:

  • Honor 9
  • Honor V9 (Honor 8 Pro)
  • Honor 7X
  • Honor 8 Lite (Huawei P8 Lite 2017)
  • Honor V8
  • Honor 8
  • Honor Note 8 (Honor V8 Max)

Leggi anche: Galaxy S9 e S9 Plus, quali differenze tra i due top di gamma di Samsung? Rumors scheda tecnica

La notizia arriva direttamente dalla Cina, la fonte in questione assicura che a comunicarlo sono gli stessi addetti ai lavori dell’azienda, quindi anche se non comunicato ufficialmente, si tratta comunque di un’informazione più che affidabile. Ricordiamo che i prossimi device in uscita di Honor, il 9 Lite e il V10 usciranno direttamente con Oreo 8.0. Quindi questi due smartphone vanno ad aggiungersi alla già citata folta lista di aggiornamenti Android.

Buone notizie anche per i possessori di Honor 8, i quali temevano che il device in questione sarebbe finito nel dimenticatoio. Di recente infatti si era detto che il modello non sarebbe stato aggiornato alla versione recente di Android, scatenando in tal guisa le ire degli utenti che si sono subito lamentati online con l’azienda cinese. Ora però l’allarme pare sia decisamente rientrato, quindi anche Honor 8 riceverà il tanto agognato aggiornamento. Questo documento però conferma la presenza del terminale e di molti altri tra quelli che potranno godere della EMUI 8.0. Al momento si riferisce al mercato cinese, ma immaginiamo che presto verrà esteso anche agli altri mercati, compreso quello europeo e quindi, anche italiano, cosa che interessa maggiormente i nostri lettori.

Leggi anche: Mosaic, la serie tv interattiva che si controlla con l’app dello smartphone

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone

I commenti sono chiusi.