HoloLens, con Microsoft la Realtà Mista arriva anche in Italia, ma il prezzo è da paura

Microsoft lancia HoloLens, i visori per la Realtà Mista. Da dicembre disponibili anche in Italia, ma già molte aziende lo hanno usato. Prezzo proibitivo.

di , pubblicato il
Microsoft lancia HoloLens, i visori per la Realtà Mista. Da dicembre disponibili anche in Italia, ma già molte aziende lo hanno usato. Prezzo proibitivo.

Ufficializzato l’arrivo anche da noi in Italia di HoloLens, il nuovo visore VR targato Microsoft. Si tratta del primo computer olografico al mondo, che funziona con il sistema operativo Windows 10 e sarà ufficialmente disponibile da dicembre in 29 paesi, oltre all’Italia infatti abbiamo: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Grecia, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia e Ungheria.

Microsoft HoloLens arriva anche in Italia

Lorraine Bardeen, general manager di Microsoft per HoloLens, ha dichiarato: “Gli scenari aperti dalla Realtà Mista saranno un aiuto per aziende e professionisti per svolgere compiti chiave in modo più rapido, più sicuro e più efficiente, ma anche a creare nuovi modi di connettere utenti e partner” . Insomma, una vasta gamma di operazioni da poter svolgere con questi speciali visori Microsoft che, vi diciamo subito, non costeranno poco.

Anche se al momento il prezzo non è stato ancora annunciato per il mercato europeo, vi diciamo che in Usa il costo sarà davvero notevole, 3000 dollari per la variante Development Edition, ben 5000 dollari invece per quella denominata Commercial Suite. Al di là della commercializzazione per il grande pubblico, in Italia comunque già altre società hanno utilizzato la tecnologia di HoloLens con successo. Diverse aziende e associazioni hanno scelto la soluzione di Realtà Mista di Microsoft come leva utile per ripensare processi e modelli di business e guardare la realtà secondo nuove prospettive.

Leggi anche: Realtà virtuale e ologrammi, Microsoft apre i primi studi a San Francisco e Londra

HoloLens, e la realtà assume una nuova prospettiva

Ancora le parole di Bardeen sono illuminanti per i progetti dell’azienda: “In Microsoft abbiamo intrapreso la missione di aiutare le persone e le aziende di tutto il mondo ad ottenere di più. La Realtà Mista racchiude in sé il potenziale di affiancare professionisti e aziende in tutto il pianeta nel fare ciò che finora non era mai stato possibile.

Insomma, sempre più associazioni hanno scelto questa tecnologia per i propri progetti, non ultima la scelta di WWF e Save the Childern, che hanno scelto la Realtà Mista offerta dagli HoloLens per raccontare il fenomeno della malnutrizione nel mondo.

Vincente quindi la decisione sempre più decisa da parte di Microsoft di investire sullo sviluppo della Realtà Mista.

Leggi anche: Google lancia Poly, piattaforma AR e VR tutta da scoprire, ecco il video

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,

I commenti sono chiusi.