Guida Pokémon GO: come catturare Pokémon rari e leggendari [trucchi, consigli e segreti]

Pokémon GO: trucchi, consigli e segreti su come catturare i Pokémon 'rari'. Per i 'leggendari' occorre lasciare ogni speranza? Non è assolutamente detto.

di , pubblicato il
Pokémon GO: trucchi, consigli e segreti su come catturare i Pokémon 'rari'. Per i 'leggendari' occorre lasciare ogni speranza? Non è assolutamente detto.

Si tratta della app del momento e di un gioco che rivoluzionerà completamente l’esperienza di videogaming. Parliamo di Pokémon GO, ovviamente, e c’è da scommetterci che ben presto vedremo arrivare molti altri giochi che sfruttano la realtà aumentata. L’idea della Niantic è stata indubbiamente geniale (anche se esisteva già il gioco Ingress) anche perché Pikachu e compagni riescono sempre ad attirare l’attenzione e rappresentano un fenomeno di costume che dura oramai da più di un decennio. Dopo una fase iniziale in cui si è detto tutto e il contrario di tutto, ecco la guida completa a Pokémon GO, trucchi, consigli e segreti su come catturare gli adorabili mostri.

Come iniziare a giocare a Pokémon GO e ottenere Pikachu (trucchi)

Una volta installato Pokémon GO sul vostro smartphone Android e iOS, la prima cosa da fare è scegliere il proprio mostro di ‘partenza’: il famoso ‘starter’. A disposizione vi sono Bulbasaur, Squirtle e Charmander, ma è possibile anche ottenere il famoso Pikachu. Si tratta di uno dei più famosi trucchi Pokémon GO: quando ci viene chiesto di scegliere il Pokémon di partenza, basta semplicemente allontanarsi e rifiutare di catturare gli ‘starter’ per almeno tre volte; al quarto tentativo comparirà Pikachu selvatico e occorrerà catturarlo per averlo come ‘starter’. Si tratta, ovviamente, del mostro che lega maggiormente con il proprio allenatore oltre che essere la vera e propria icona del gioco.

L’importanza dei PokéStop in Pokémon GO

Un primo elemento fondamentale per giocare a Pokémon GO sono i cosiddetti PokéStop: si tratta di icone blu che compariranno sullo schermo e spesso e volentieri si tratta di luogo di interesse culturale e paesaggistico. Fondamentale entrare in quanti più PokéStop è possibile: si raccolgono infatti innumerevoli premi come i 50 punti di esperienza, le uova Pokémon, le Poké Ball e, dopo il raggiungimento del ‘fatidico’ quinto livello, anche rivitalizzanti e pozioni per guarire i propri Pokémon. I PokéStop sono sempre da tenere d’occhio, anche perché si ricaricano molto velocemente (dunque, è possibile ottenere nuovamente i premi).

Come catturare i simpatici mostri in Pokémon GO e ottenere Aroma ‘illimitata’ (trucchi)

Uno dei trucchi Pokémon GO più riusciti per quanto riguarda la cattura dei Pokémon selvatici è quello di utilizzare l’Aroma. Si tratta di uno strumento molto utile perché permette di attirare molti mostri nella zona in cui ci troviamo e dunque rendere più facile la cattura. C’è anche un trucco per rendere illimitato il funzionamento dell’Aroma: quando la attiviamo, essa ha una durata di 30 minuti reali ma può essere allungato se, con grande semplicità, pochi minuti prima dello scadere settiamo ‘Data e ora’ del nostro smartphone una ventina di minuti all’indietro. Non sembra funzionare sempre, ma molti utenti hanno sottolineato come a loro dia ottimi risultati.

Cliccate su Pagina 2 per i Pokémon rari e ‘leggendari’

Come catturare i Pokémon più rari in Pokémon GO?

Per catturare i Pokémon rari in Pokémon GO, occorre innanzitutto tenere presente un fattore. Il livello che abbiamo raggiunto in quanto allenatori influisce in maniera decisiva sulle probabilità di cattura. Se siamo ‘ancora’ al Livello 5, può essere utile tentare con i Pokémon che abbiano un livello 20 o superiore, ma è chiaro come un mostro di livello 1000 (sempre ammesso che lo troviamo nei nostri cammini) sarà sicuramente imprendibile. Fondamentale, dunque, utilizzare le altre ‘ball’ che abbiamo a disposizione:

  • la Mega Ball è utile per affrontare i mostri che presentano una rarità giallo-arancione – essa può essere trovata nei PokéStop di livello elevato
  • la Ultra Ball è utile per catturare i Pokémon più rari, quelli ‘rossi’ per intenderci – essa è molto rara da trovare e comunque occorre aver raggiunto un livello molto alto
  • la Master Ball è praticamente l’arma definitiva in Pokémon GO – essa può essere soltanto acquistata mediante le monete del gioco, le quali, a loro volta, possono essere acquistate con soldi ‘reali’

E i Pokémon leggendari di Pokémon GO?

I Pokémon leggendari di Pokémon GO, al momento, sono appunto una ‘leggenda’. Alcuni giorni fa si era diffusa la notizia che un utente aveva ‘catturato’ Articuno, uno dei leggendari, e ben presto la Niantic aveva smentito la notizia. In parole povere, gli utenti che vantavano la cattura avevano probabilmente usufruito di un errore del codice della app e immediatamente la casa produttrice aveva cancellato dai loro account la presenza di Articuno. A quanto sembra, i Pokémon leggendari saranno a disposizione soltanto in alcuni eventi particolari che sarà la stessa Niantic a pubblicizzare.

Non è escluso che nel prossimo aggiornamento possano esserci sorprese: gli utenti di tutto il mondo ‘pretendono’ la presenza di Articuno, Zapdos, Moltres, Mew e Mewtwo.

Leggi anche:

Trucchi Pokémon GO, le Palestre: guida completa e definitiva per diventare un ‘Capo’

Pokémon GO, aggiornamento in arrivo? Sperimentazione su mappe e radar

Aggiornamento Pokémon GO 0.33.0: download APK e novità in arrivo

Pokémon GO trucchi: la app Ingress per scovare Pokémon rari e PokéStop

Trucchi Pokémon GO: consigli e app per risparmiare la batteria

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , , , ,