Guida migliori smartphone sotto i 300 euro

Ecco una guida ai migliori smartphone sotto i 300 euro, che vi aiuterà a scegliere il terminale adatto a voi e alle vostre esigenze.

di Elisa Ceccarelli, pubblicato il
Ecco una guida ai migliori smartphone sotto i 300 euro, che vi aiuterà a scegliere il terminale adatto a voi e alle vostre esigenze.

Ci sono sempre maggiori smartphone in circolazione e a prezzi sempre più alti. Se siete alla ricerca del terminale più adatto alle vostre esigenze senza spendere una fortuna, ecco una guida ai migliori terminali sotto i 300 euro.

 

Scegliete il sistema operativo che fa al caso vostro

La cosa principale nella scelta del terminale “perfetto” per le vostre esigenze, è quella di selezionare il sistema operativo che più si addice ai vostri utilizzi. La nostra selezione è ristretta ai due sistemi operativi che riteniamo migliori per una spesa di 300 euro, ovvero Windows Phone e Android.

Android è l’OS perfetto per chi ama “smanettare” con il proprio terminale, che ne vuole fare un utilizzo intenso e che necessita della possibilità di scaricare app e tool anche al di fuori del market (ad esempio il Flash Player), e che è disposto anche a sacrificare un po’ la fluidità (non perfetta nei terminali di fascia media) in cambio dell’utilizzo totale. Si tratta, infatti, del sistema operativo aperto per eccellenza, anche senza effettuare sblocchi o jailbreak.

Windows Phone, invece, è un sistema operativo molto chiuso, ma al contempo davvero user friendly, facilissimo e intuitivo anche per chi con la tecnologia non va propriamente d’accordo. Inoltre, sono installate in stock anche app molto utili a chi lavora, come Word.

 

Migliori smartphone Windows Phone sotto i 300 euro

 

Nokia Lumia 720

Uno dei terminali da porre al vaglio nella ricerca degli smartphone Windows Phone sotto i 300 euro, è senza dubbio il Nokia Lumia 720. Un terminale capace di offrire una lunga durata della batteria, grazie all’incredibile ottimizzazione tra Nokia e l’ottimo Windows Phone 8. Il pacchetto fotografico è veramente incredibile, superiore a quello di molti terminali di fascia alta delle corporation rivali. A livello estetico è uno dei terminali adatti a soddisfare le esigenze di tutti, dai più eccentrici, con colori sgargianti, a chi vuole usarlo per scopi professionali, grazie al bellissimo nero e bianco e alle forme eleganti e trendy allo stesso tempo.

 

HTC Windows Phone 8s

Questo terminale si evidenzia per l’ottima fattura dei materiali e dell’assemblaggio, oltre ad alcune caratteristiche proprie offerte da HTC, come la funzione Beats Audio. Il terminale a livello estetico è uno dei più belli sulla piazza, con alcuni dettagli davvero raffinati, come la griglia auricolare con il colore che ha anche la scocca.

 

 

Migliori smartphone Android sotto i 300 euro

 

Huawei Ascend G615

La Huawei è una delle marche migliori in rapporto qualità-prezzo. Il terminale in questione è uno dei più economici con processore quad core, e ha un display HD con risoluzione 1280 x 720, davvero unici per il prezzo in questione. La nota dolente del terminale, è il peso: quasi 150 grammi. Tale caratteristica, però, può essere facilmente messa da parte, visto il comparto hardware e il prezzo ( si può trovare anche a 250 euro).

 

Archos 50 Platinum

Anche in questo caso, il rapporto qualità-prezzo, è davvero incredibile. Il terminale di Archos, fa parte della prima serie di Smartphone della corporation che tanto successo ha ottenuto con i tablet. Più che di smartphone, però, dovremmo parlare di phablet, viste le dimensioni di 5 pollici del terminale. Anch’esso dotato di processore quad-core, con un giga di RAM, ha anche l’interessante caratteristica del dual-sim, che potrebbe farlo preferire a tutti gli altri.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone