Google Stadia da novembre, svelata lista dei giochi e prezzo dell’abbonamento

Svelati finalmente tutti i dettagli su Google Stadia, dai costi dell'abbonamento ai giochi in catalogo.

di , pubblicato il
Svelati finalmente tutti i dettagli su Google Stadia, dai costi dell'abbonamento ai giochi in catalogo.

E’ tempo di Google Stadia, finalmente ieri Big G ha presentato il nuovo servizio svelando il prezzo dell’abbonamento e soprattutto la lista di giochi che saranno disponibili in streaming. Il servizio sarà lanciato a novembre.

Google Stadia, tutte le info

Non ha più bisogno di presentazioni ormai Google Stadia, la piattaforma di videogiochi streaming, che potrebbe rivoluzionare il mondo del gaming.

Due le tipologie di abbonamento previste, la prima è Pro che verrà avviata a novembre e costerà 9.99 euro al mese. L’altra invece è Base, che sarà invece completamente gratis, ma in arrivo solo nel 2020. In entrambe le formule c’è la possibilità di acquistare i singoli giochi in qualsiasi momento, o giocare con quelli disponibili, nella Pro però è possibile giocare anche ai giochi nuovi che sono compresi nell’abbonamento, mentre in quella Base no.

Cambia, inoltre, la risoluzione, per Pro abbiamo 4K, HDR, 60FPS, audio 5.1 dolby surround, per Base invece  risoluzione 1080p, 60fps, audio stereo. Il controller di Google Stadia costa 69 euro, ma è già disponibile il pacchetto con controller, il gioco Destiny più espansioni e 3 mesi di abbonamento a soli 129 euro. Ma andiamo a vedere dunque la lista di giochi:

Abbiamo già detto di Destiny, ma si partirà con Baldur’s Gate 3, Ghost Recon Breakpoin, The Division 2, Gylt,  Get Packed, DRAGON BALL, XENOVERSE 2 DOOM Eternal, Wolfenstein: Youngblood, Destiny 2, Power Rangers: Battle For The Grid, Baldur’s Gate 3, Metro Exodus, Thumper, GRID, SAMURAI SHODOWN, Football Manager 2020, Get Packed, The Elder Scrolls Online, The Crew 2, The Division 2, Assassin’s Creed Odyssey, Ghost Recon Breakpoint, Trials Rising, NBA 2K, Borderlands 3, Farming Simulator 19, Mortal Kombat 11, Rage 2, FINAL FANTASY XV, Gylt, Tomb Raider Trilogy, Darksiders Genesis, Just Dance 2020.

Potrebbe interessarti anche Netflix e smart display, finalmente qualcosa inizia a muoversi

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,