Google Project Streamg, ufficiale l’arrivo della piattaforma per giocare con Chrome

Anche Big G nel mondo del live gaming, ecco Google Project Stream. Si gioca con il browser ufficiale Chrome.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Anche Big G nel mondo del live gaming, ecco Google Project Stream. Si gioca con il browser ufficiale Chrome.

E’ ufficiale, dopo una serie di rumors che hanno accompagnato indiscrezioni e smentite negli ultimi mesi, arriva la conferma, anche Google si tufferà nel mondo del gaming, e lo fa con Project Stream, una piattaforma di giochi online utilizzabile con il browser Chrome.

Project Stream di Google

Big Gi nel mondo dei videogames, domani 5 ottobre, debutterà la piattaforma di giochi in streaming, e lo farà con un periodo consistente di test che durerà fino a gennaio. Una serie di fortunati faranno da “cavie” per scoprire pregi e difetti della nuova piattaforma e gli sviluppatori potranno quindi capire se ci sono o meno miglioramenti da mettere in pratica. I fortunati che potranno provare Project Stream con Chrome potranno giocare al nuovo Assassin Creed Odyssey a 60 frame per secondo. Risoluzione a 1080p.

Ci sono dei requisiti particolari da soddisfare per utilizzare la piattaforma di Google per i giochi in straming? La risposta è sì. E’ necessario:
Un account Google
Un account Ubisoft
Un PC con Chrome (versione 69 o superiore)
Una connessione internet stabile da almeno 25 Mbps

Purtroppo però la condizione primaria per partecipare ai test e provare Project Stream è quella di vivere negli States. Infatti, al momento, i test di Big G sono rivolti esclusivamente agli Stati Uniti. Ecco il comunicato rilasciato da Catherine Hsiao, product manager presso Google: Abbiamo lavorato molto su Project Stream per superare le sfide più ardue legate allo streaming. Per questo test, ci spingeremo al limite con una delle applicazioni più esigenti per lo streaming: un videogioco Tripla A. […] Non vediamo l’ora di scoprire quale sarà il futuro dello streaming e il feedback dei partecipanti”.

Potrebbe interessarti anche: Localizzazione e tracciamento, ecco come disattivare il servizio di Google

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità Google, Videogiochi