Google Pixel 3, svolta sorprendente nel display, due notch sul device di Big G

Ultimi rumors sul prossimo smartphone di casa Google, ecco il Pixel 3, lo smartphone avrà una novità importante sul display, ben due notch.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Ultimi rumors sul prossimo smartphone di casa Google, ecco il Pixel 3, lo smartphone avrà una novità importante sul display, ben due notch.

Tra gli smartphone più attesi dell’anno c’è sicuramente il device di Google, stiamo parlando del Pixel 3. L’uscita del dispositivo sembra ancora lontana, si parla di questo inverno per il lancio sul mercato, andiamo a vedere quali sono le ultime news in merito.

Google Pixel 3, ultimi rumors

Una fonte interna pare abbia annunciato la presenza di due notch per il nuovo Pixel 3 di Google. Si tratta di una soluzione decisamente interessante, atta ad ovviare il problema di integrare un lettore di impronte digitali sotto allo schermo. Con questo sistema, il lettore di impronte digitali può rimanere tranquillamente lì dov’è, ovvero sulla parte frontale del device, pur senza impedire al display di essere il più ampio possibile e ridurre al massimo le cornici.

Potrebbe interessarti anche: OnePlus 6, nome non confermato, ma il prezzo non è più un mistero

Una soluzione quindi che potrebbe risultare vincente per dare quel design e al tempo stesso quella comodità pratica che permetta agli utenti di preferire tale device ad altre opzioni di mercato. La fonte in questione è lanciato anche dei render, non ancora ufficiali, in merito proprio al design del Pixel 3. Dalla foto è infatti possibile vedere la parte frontale dello smartphone, e notare appunto i due notch in basso e in alto.

Sempre a proposito di questa soluzione, a quanto pare molto dibattuta prima di essere accettata, all’interno dell’azienda, la soluzione dovrebbe permettere anche miglioramenti dal punto di vista ergonomico, oltre che considerevoli miglioramenti dal punto di vista dell’autonomia e delle prestazioni della fotocamera. Poco o nulla invece si sa per quanto riguarda le caratteristiche, al momento quindi prendiamo per buone quelle serpeggiate un po’ di tempo fa. Due tagli di memoria e due display di dimensioni differenti, uno da 5 pollici e uno da 6″ con risoluzione QHD. Dal punto di vista dell’hardware, si ipotizza come System on a Chip, una soluzione Qualcomm Snapdragon, molto probabilmente il SoC 845. Saranno presenti 6/8GB di memoria RAM e fino a 128GB di memoria interna.

Potrebbe interessarti anche: Smartphone pieghevole, altro che Samsung, ora è Huawei a provarci

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Rumors, Rumors Smartphone, Schede tecniche, Smartphone

I commenti sono chiusi.