Google News cambia ancora, le novità in arrivo vi faranno risparmiare dati

Importante novità in arrivo per Google News, l'aggregatore si rinnova con nuovi sistemi per farci risparmiare dati.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Importante novità in arrivo per Google News, l'aggregatore si rinnova con nuovi sistemi per farci risparmiare dati.

Ancora una volta il servizio di informazioni di Big G rispolvera il grosso e si prepara a nuovi importanti cambiamenti. Google News, la popolare vetrina di notizie, sta per inserire importanti novità atte a farci consumare meno dati mobile. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Google News, la novità in arrivo

I dati mobile sono l’essenziale per navigare quando non siamo a casa, le promozioni e le offerte delle varie compagnie telefoniche mettono a disposizione molte soluzioni per rispondere alle nostre esigenze di navigazione. Spesso però i giga a nostra disposizione non bastano mai, e per farli bastare siamo costretti a contenerci. La splendida idea di Google è quindi quella di rendere l’app Gnews molto più snella da questo punto di vista, privilegiando ad esempio i testi ai video che consumano naturalmente molto di più, oltre che comprimendo alcune foto e gif in automatico per renderle meno pesanti.

Andiamo a vedere nel dettaglio i punti che Google News introdurrà nella sua app che funge da aggregatore di notizie web. Ecco l’elenco ufficiale annunciato da Big G che sarà disponibile a breve per tutti i dispositivi.

  • Quando possibile, i video nell’applicazione si apriranno in YouTube Go, assicurando che vengano consegnati in un formato leggero ma al contempo chiaro. I video non verranno riprodotti automaticamente, risparmiando dati preziosi.
    – I newscast (anteprime di una storia) si adatteranno per focalizzarsi maggiormente sul testo, risparmiando i dati.
    – Le immagini sono compresse e possono essere caricate completamente con un semplice tocco. Anche i video e le gif non verranno riprodotti automaticamente. Inoltre, meno dati saranno memorizzati nella cache e salvati sul dispositivo.
    – Si possono salvare molti articoli da leggere in modalità offline, facilmente scaricabili via Wi-Fi per una lettura successiva.

Potrebbe interessarti anche: YouTube Kids arriva in Italia, l’app è già disponibile nello store

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, novità Google

I commenti sono chiusi.