Google Maps, le funzioni importanti che però non tutti conoscono

Una guida semplice e veloce per conoscere bene Google Maps.

di , pubblicato il
Una guida semplice e veloce per conoscere bene Google Maps.

In questo momento forse non è proprio utilissima sotto il piano logistico, visto che gli spostamenti sono praticamente tutti vietati, ma indubbiamente Google Maps offre una serie davvero lunga di funzioni utili per il nostro quotidiano, andiamo a scoprirne alcune.

Funzioni Google Maps

Di recente è stata aggiunta la nuova gesture Go, una tab che fornisce nuove informazioni per arrivare a destinazione, come info su mezzi pubblici e altro. Nella tab è possibile trovare sottocomandi come Destinazioni, Tragitto, Linee/Stazioni e Fermate. Passiamo ora alle altre funzioni che ci facilitano la vita. Tra le più famose funzioni c’è sicuramente quella che permette di misurare la distanza da un punto all’altro.

Tra le funzioni più importanti c’è sicuramente Condividi la tua posizione, funzione che permette di essere condivisa anche ad orario prestabilito. Per coloro che dimenticano lo smartphone è possibile ritrovarlo con Big G. Innanzitutto bisogna andare sul motore di ricerca. Dopo aver effettuato l’accesso al vostro account digitate Trova il mio telefonino e si aprirà la mappa che vi segnalerà dove lo avete lasciato (a patto che la sua connessione sia attiva).

Nella funzione è compreso anche lo squillo per una durata di 5 minuti. Sempre per gli smemorati, c’è anche la funzione per ritrovare l’auto parcheggiata. Basta salvare la posizione sulla piattaforma quando la lasciate. Al vostro ritorno, l’app vi guiderà nella ricerca del luogo salvato.

Argomenti: