Google Maps, aggiornamento e funzione Your Timeline: focus su sicurezza e privacy

Il nuovo aggiornamento Google Maps introduce (per iOS) la funzione Your Timeline: focus e approfondimento su sicurezza e privacy.

di , pubblicato il
Il nuovo aggiornamento Google Maps introduce (per iOS) la funzione Your Timeline: focus e approfondimento su sicurezza e privacy.

Google Maps rappresenta (ovviamente) la più utilizzata app per la consultazione delle mappe (oltre a presentare il più avanzato navigatore satellitare): nelle ultime ore, è stato rilasciato l’aggiornamento per i sistemi iOS (già presente su Android e versione desktop) con l’introduzione della funzionalità Your Timeline, che rappresenta la cronologia di tutti i nostri spostamenti, in maniera tale da poter ritrovare facilmente dove siamo stati venerdì scorso (tanto per fare un esempio). In questo articolo, spieghiamo come funziona e soprattutto perché c’è un problema di sicurezza e privacy.

Sempre su sicrezza e privacy, Google Maps: come tracciare la posizione di una persona.

Google Maps, funzione Your Timeline: come funziona e cos’è

Come già detto la funzione Your Timeline rappresenta la possibilità di visualizzare la cronologia di tutti i nostri spostamenti che abbiamo computo navigando con Google Maps. Si tratta di una funzionalità, comunque, ben studiata e organizzata: innanzitutto, c’è la possibilità di decidere cosa mostrare e cosa non mostrare; in secondo luogo, permette di modificare alcuni elementi specifici per accrescere l’accuratezza qualora l’algoritmo di Google non si dimostri precisissimo; in terzo luogo, sarà Google Maps a informarci se siamo già stati in una determinata località (il tutto all’interno della scheda informativa). Interessante anche un’altra funzionalità: la possibilità di ricevere una notifica via mail con il resoconto mensile di tutti i nostri spostamenti, una sorta di cronologia di viaggio. Eppure, ci sono delle grandi perplessità su sicurezza e privacy.

Qui, dal mondo social di WhatsApp, guide utili: primo, la versione PC web, come usarla da computer, tablet e iPad partendo dai sistemi Android, iPhone e Windows Phone; secondo, come cancellare un messaggio dopo averlo inviato e, terzo, come difendersi se uno intende spiare le chat di un altro contatto da PC o con specifiche app.

Google Maps, funzione Your Timeline: focus su sicurezza e privacy

La nuova funzione Your Timeline di Google Maps non può non lasciare perlomeno perplessi per quanto concerne alcune questioni connesse alla sicurezza. La funzione di cui abbiamo appena parlato – la possibilità di ricevere una mail con il nostro diario di viaggio mensile – sarà gestita da aziende ‘terze’ e questo non può essere ritenuto soddisfacente dal punto di vista della privacy: informazioni sensibili come quelle relative ai nostri spostamenti saranno anche in altre mani. Your Timeline è sicuramente interessante e, probabilmente, divertente: ma è anche vero che si tratta dell’ennesimo sistema mediante il quale siamo controllati o, a non voler essere paranoici, mediante il quale vengono studiate le nostre abitudini, sempre in vista della costruzione del nostro profilo da consumatore.

Sempre di più si diviene carne da macello per la pubblicità personalizzata: anche questo strumento aiuterà la costruzione dell’algoritmo Google settato sulle nostre abitudini e volontà.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , ,