Google Contatti Fidati: cos’è e come funziona la nuova app Android

Google Contatti Fidati per smartphone Android permette, attraverso il GPS dello smartphone, di mostrare alle persone care dove ci si trova.

di , pubblicato il
Google contatti fidati

Come è normale che sia, mamma e papà sono in constante apprensione per i figli, soprattutto se adolescenti e se non rispondono al cellulare quando sono fuori con gli amici. Per aiutare i genitori, ma anche fratelli, compagni, parenti o amici particolarmente apprensivi Google ha sviluppato l’app Contatti Fidati per smartphone Android. Una soluzione che non fa alcuna magia, ma semplicemente, attraverso il GPS dello smartphone, permette di mostrare alle persone care dove ci si trova.

Leggi anche Rumors Galaxy S8: novità design, Smart AF e jack cuffie – perché non convincono?

Come funziona Contatti Fidati?

L’app che rintraccia i cari è molto semplice da utilizzare.

Dopo aver scaricato e installato l’app da Google Play si deve creare il gruppo di persone con cui si vuole condividere la posizione tramite il GPS dello smartphone. Come suggerisce il nome, inoltre, è bene aggiungere al gruppo solo persone fidate per evitare stalker o pseudo amici con cattive intenzioni (soprattutto se per le ragazze).

Contatti Fidati 1

Qui puoi leggere Kodak Ektra: prezzo, uscita e scheda tecnica – fotocamera eccezionale per uno smartphone ‘vintage’

Se si sta per addentrarsi nel quartiere poco sicuro di una città o in una zona per qualche ragione pericolosa è quindi possibile condividere la posizione alle persone che fanno parte della lista dei Contatti Fidati. E se la connessione dovesse saltare o il cellulare si dovesse spegnere? Nessun problema: i contatti fidati avranno comunque accesso all’ultima posizione nota prima dello scollegamento.

Discorso importante anche sul fronte privacy. Le altre persone del gruppo di Contatti Fidati non possono sapere tutti gli spostamenti, ma solamente quando gliene si dà l’accesso. Dunque, se un contatto chiede di sapere la posizione, si hanno 5 minuti di tempo per dargli il permesso oppure rifiutare la richiesta.  Nel caso di emergenze e quindi di impossibilità a rispondere, l’ultima posizione nota viene comunque indicata ai contatti fidati.

Contatti Fidati 2

Ecco, infine Come usare app Android su PC

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.