Galaxy X si piegherà per un determinato numero di volte, perplessità sullo smartphone pieghevole Samsung

Samsung prepara lo smartphone pieghevole, arrivano nuove indiscrezioni sul Galaxy X, i rumors però non sono proprio il massimo per il device.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Samsung prepara lo smartphone pieghevole, arrivano nuove indiscrezioni sul Galaxy X, i rumors però non sono proprio il massimo per il device.

In gran segreto, o se preferite a porte chiuse, è stato mostrato il Galaxy X, lo smartphone pieghevole di casa Samsung che debutterà sul mercato molto probabilmente nel 2019, anche se i più ottimisti prevedono un lancio per l’estate di quest’anno. La sua esistenza era addirittura messa in discussione fino a pochi giorni fa, ma ora spunta un’indiscrezione davvero interessante, andiamo a scoprire insieme gli ultimi rumors.

Samsung Galaxy X, lo smartphone che si piega

Secondo voci di corridoio il Galaxy X è stato presentato a porte chiuse, ad un ristretto numero di interessati, al CES di Las Vegas. Un prototipo dello smartphone pieghevole quindi è stato mostrato agli addetti ai lavori per dimostrare i passi avanti fatti dall’azienda in quello che potrebbe essere la rivoluzione del settore, lo smartphone pieghevole. Una procedura tutt’altro che inusuale quella di presentarlo in segreto, spesso infatti le aziende cercano nuove collaborazioni, e magari stringono accordi con le compagnie telefoniche, insomma strategie classiche di mercato.

Leggi anche: Bitcoin e virus, anche in Italia crescono le infezioni collegate alle criptovalute

I rumors ci dicono di un display OLED da 7,3 pollici che sarà capace di piegarsi con un raggio di curvatura interno da 0,1 millimetri, ed esterno da 0,5 millimetri. Praticamente quasi un tablet viste le dimensioni, e infatti le intenzioni di Samsung per questo Galaxy X sono quelle di proporre un device che all’occorrenza diventa sia smartphone che tablet. Smartphone quando è chiuso, tablet quando si apre interamente.

Lo smartphone pieghevole ha un limite

Quel che però sembra aver deluso molti è il fatto che il device può essere piegato solo per un determinato numero di volte, dopodiché potrebbero iniziare dei problemi. Il numero è molto elevato, si parla di 200 mila piegature, e i rumors ci dicono che Samsung ha intenzione di continuare a lavorare per aumentare ulteriormente questo numero. E’ comunque il concetto di base che non piace agli appassionati, avere cioè un device che sarà perfettamente funzionante per un determinato numero di volte. Vero è che nessuno smartphone è eterno, ma dare un limite alla caratteristica che rende unico questo device, è come sapere qual è il giorno della morte.

Leggi anche: Blackberry e Iron Man insieme per migliorare la sicurezza della guida autonoma

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove tecnologie, Rumors, Rumors Samsung Galaxy, Rumors Smartphone, Schede tecniche, Smartphone