Galaxy X, lo smartphone ha un limite di piegature possibili, facciamo due calcoli

Rumors Galaxy X. Lo smartphone pieghevole di Samsung si potrà piegare circa 200 mila volte, ma cosa significa, quanto durerà in pratica?

di , pubblicato il
Rumors Galaxy X. Lo smartphone pieghevole di Samsung si potrà piegare circa 200 mila volte, ma cosa significa, quanto durerà in pratica?

Non possiamo lamentarci troppo, dopo aver fatto due calcoli, del prossimo Galaxy X. Lo smartphone pieghevole è stato presentato in gran segreto al CES di Las Vegas solo per gli addetti ai lavori, ma a quanto pare sarà alta la concorrenza che si troverà ad affrontare. Apple ed LG sono pronti a sfornare un prodotto simile. Ricordiamo inoltre che LG ha anche presentato tempo fa il prototipo di una smart tv che si piega come un poster, un prodotto più unico che raro, in un settore dove l’azienda coreana eccelle maggiormente rispetto a quello degli smartphone.

Galaxy X, lo smartphone che si piega

Sono 200 mila le piegature che il Galaxy X potrà supportare. Potremo piegare il device come un foglio di carta, e Samsung sta cercando di incrementare ulteriormente questo numero, ma non sembra esserci riuscita al momento. Ma in sintesi, quanto durerà quindi questo modello? La domanda è, quante volte abbiamo intenzione di piegarlo durante una giornata? Facciamo una media di 50 piegature al giorno, che tutto sommato sono anche troppe se non abbiamo intenzione di giocarci come un bimbo di 3 anni.

Leggi anche: Huawei P20, tripla fotocamera per il modello Plus, uscita prevista ad aprile

Piegarlo 50 volte al giorno significa 18250 in un anno. Con tale media il device durerà ben 10 anni e più. Siamo quindi in una botte di ferro. Il Galaxy X dovrebbe presentare due diverse configurazioni, passando da un design clamshell ad uno più tradizionale, mentre i prototipi con apertura verso l’esterno verranno perfezionati e saranno alla base dei terminali futuri, dal momento che presentano ancora diverse sfide da risolvere, a causa del maggior angolo di piegatura.

Prezzo da capogiro per il Galaxy X

Il device è atteso per il 2018, anche se i più scettici suggeriscono che uscirà solo il prossimo anno. Display da 7,3 pollici quando è completamente aperto. Null’altro però sappiamo in merito alle caratteristiche del device, ci riferiamo naturalmente alle specifiche tecniche. In attesa della scheda tecnica, immaginiamo comunque un prezzo per pochi, al di là delle caratteristiche come RAM, storage e fotocamera.

La particolarità del device infatti dovrebbe collocarlo nelle fasce dei top di gamma, almeno per quanto riguarda il prezzo, appunto.

Leggi anche: Google lancia Visual Core per Pixel 2 XL, nuovi rumors Pixel 3

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , ,