Galaxy X, lo smartphone pieghevole sostituirà la serie S, la grande rivoluzione di Samsung

Rivoluzione in casa Samsung, il Galaxy X sarà più di un semplice smartphone pieghevole, potrebbe infatti sostituire la serie S in cima alla gamma.

di , pubblicato il
Rivoluzione in casa Samsung, il Galaxy X sarà più di un semplice smartphone pieghevole, potrebbe infatti sostituire la serie S in cima alla gamma.

Si preannuncia come la grande rivoluzione del settore, l’arrivo del Galaxy X rappresenta la novità che da tempo il mondo degli smartphone attendono. Il device pieghevole è una delle attrazioni del momento, almeno nel campo dei rumors, in attesa di poterlo vedere finalmente dal vivo.

Rumors Galaxy X, lo smartphone pieghevole

200 mila le piegature all’esterno e all’interno che il device Samsung potrà supportare, qualcuno potrebbe storcere il naso di fronte a questo limite, anche se molto ampio, ma proprio la sua lunga ampiezza, facendo due calcoli, ci rassicura. Il numero infatti è tale da poter durare almeno una decina di anni, qualora dovessimo piegarlo per ben 50 volte al giorno, numero di piegature sostanzialmente esagerato quello appena citato, a meno che non decidessimo di regalarlo ad un bambino di 2 anni che si divertirà a piegarlo per tutte queste volte ogni giorno.

Leggi anche: Galaxy X avrà molta concorrenza, anche altri smartphone pieghevoli in arrivo

Si attendono però indiscrezioni maggiori su questo device, l’ultimo video del prototipo risale al 2014, quando vedemmo per la prima volta su Youtube un modello pieghevole, ora però sembra che al CES di Las Vegas i vertici Samsung abbiano mostrato in gran segreto il nuovo modello ad una ristretta cerchia elitaria di addetti ai lavori. Cosa sappiamo invece del Galaxy X? Conosciamo al momento soltanto il display, ben 7,3 pollici di diametro quando è aperto. Dovrebbe inoltre presentare due diverse configurazioni, passando da un design clamshell ad uno più tradizionale, mentre i prototipi con apertura verso l’esterno verranno perfezionati e saranno alla base dei terminali futuri, dal momento che presentano ancora diverse sfide da risolvere, a causa del maggior angolo di piegatura.

Galaxy X è il futuro di Samsung

Dal web però ora giunge una nuova interessante indiscrezione che converge con quelle dei Galaxy S9 tra non molto in commercio, secondo alcune fonti Samsung starebbe addirittura pensando ad archiviare la serie S, il Galaxy X quindi rappresenterebbe la decima edizione dei top di gamma di serie S con il 9 a congedare l’intera famiglia degli smartphone top di gamma, lanciando in tal guisa un nuovo modello leader del settore con la speciale caratteristica della flessibilità.

Se così fosse quindi attendiamoci anche una scheda tecnica con specifiche da paura. Staremo a vedere.

Leggi anche: Xiaomi Redmi Note 5, il top per la fascia media è ad un passo

Argomenti: , , , ,