Galaxy S9, Samsung propone un trittico in stile Huawei – Rumors caratteristiche e uscita

Nuova strategia per Samsung che propone il Galaxy S9 in tre versioni, standard, Plus e ora anche Lite. Manca poco alla presentazione, ultimi rumors.

di , pubblicato il
Nuova strategia per Samsung che propone il Galaxy S9 in tre versioni, standard, Plus e ora anche Lite. Manca poco alla presentazione, ultimi rumors.

Sale sempre più l’attesa per il prossimo Galaxy S9, soprattutto dopo che i rumors hanno dato con maggiore affidabilità una data di presentazione. Al CEI di Las Vegas di fine febbraio il lancio del nuovo top di gamma di casa Samsung, l’uscita sul mercato si annuncia quindi per marzo 2018.

Galaxy S9, un trittico vincente

Saranno tre stavolta i device in arrivo per la nuova saga S di Samsung. Il Galaxy S9 arriverà in versione base, in variante Plus e anche in formato Mini. Che poi a giudicare dalle dimensioni del display, unica cosa nota al momento di questa variante, non è che poi le misure siano così mini, 5 onorevoli pollici per la variante piccola del nuovo trittico. Si pensa anche a caratteristiche più modeste per questo device, così da renderlo ancora più economico degli altri. Insomma, pare che Samsung stia fortemente pensando alla formula lanciata da Huawei con le sue serie P e Mate.

Leggi anche: Honor V10 è ufficiale: un Mate 10 Pro a meno di 350 euro

Sempre riguardo alle caratteristiche, altra grande particolarità presentata dal Galaxy S9 dovrebbe essere quella inerente l’intelligenza artificiale. Dopo il successo ottenuto dal Face ID di Apple e l’IA di Huawei Mate 10, per non parlare poi del machine learning utilizzato anche da Google per Pixel 2 XL nel comparto fotografico, ormai pare evidente che tutti i grandi smartphone dovranno avere sviluppate qualità nel’IA. Staremo a vedere cosa s inventerà quindi Samsung in questo campo.

Rumors scheda tecnica Galaxy S9

Abbiamo già parlato del display della variante Mini, il modello base avrà invece un display da 5.8″, mentre saranno 6.2 i pollici di quello Plus. Tra le caratteristiche spicca lo schermo sempre più Infinity, RAM da 4 GB, storage da 64 per quello standard, l’hardware potrebbe essere una CPU Snapdragon 845. Doppia fotocamera posteriore da 21 MP con video in 1000 fps. Saranno invece 13 MP per la fotocamera anteriore.

Leggi anche: iPhone pieghevoli, Apple prepara subito il campo da guerra per Samsung

Argomenti: , , , ,