Galaxy S9 lancia Intelligent Scan, ecco come sbloccheremo il nuovo device Samsung

Arriva l'Intelligent Scan, ecco la nuova tecnologia adottata da Samsung per il prossimo Galaxy S9, scanner dell'iride e riconoscimenti facciale insieme.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Arriva l'Intelligent Scan, ecco la nuova tecnologia adottata da Samsung per il prossimo Galaxy S9, scanner dell'iride e riconoscimenti facciale insieme.

Sale ogni giorno l’attesa per il Galaxy S9, il prossimo top di gamma di casa Samsung e le news si susseguono . Un’altra importante indiscrezioni riguarda ora lo sblocco del device che avverrà tramite il nuovo sistema Intelligent Scan. Alta tecnologia per la società sudcoreana che vuole rispondere per le rime alla novità lanciata da Apple con il Face ID di iPhone X. Il Galaxy S9 avrà comunque anche il classico sensore per il riconoscimento delle impronte digitali posto sul retro, sotto la fotocamera posteriore. Andiamo a scoprirne di più.

Galaxy S9, arriva l’Intelligent Scan

L’Intelligent Scan è un nuovo algoritmo capace di utilizzare, in contemporanea, lo scanner dell’iride ed i sensori per il riconoscimento facciale. Alta tecnologia al servizio di Samsung, il quale stavolta dunque si servirà di ben due sistemi combinati tra loro per una maggiore sicurezza nello sblocco del prossimo top di gamma.  La conferma arriva dal file APK dell’app Setting della versione beta di Android Oreo, sviluppata ma non rilasciata da Samsung per il Galaxy Note 8. Considerando il già citato sensore di impronte digitali, saranno quindi tre le tecnologie adottate dall’azienda sudcoreana per il Galaxy S9 e la sua illustre variante Plus, anche se naturalmente tale sistema rappresenta uno strumento a parte, non abbinato alla combo, scanner dell’iride-riconoscimento facciale, appena citata.

Leggi anche: Google Pixel 3, finalmente arrivano i primi render dello smartphone di Big G

Secondo indiscrezioni l’Intelligent Scan potrebbe anche servirsi di una delle due identificazioni per sbloccarsi, ovvero scegliere tra lo scanner dell’iride e il riconoscimento facciale, a seconda dei casi, calcolando quindi quale delle due sia più affidabile di volta in volta, ovvero al variare delle condizioni del momento che possono naturalmente mutare in base alla luce o anche al look diverso che può avere il proprietario del device. Insomma, intelligente nel vero senso della parola. Garantiti tempi di sblocco, oltre che più sicuri, anche più rapidi.

Rumors Galaxy S9, uscita e scheda tecnica

Ufficializzata la presentazione dello smartphone, il 25 febbraio, la data di uscita in commercio sembra indirizzata verso metà marzo. Andiamo a dare uno sguardo alla scheda tecnica. Storage da 64 GB e 4 GB di RAM, il modello Plus dovrebbe avere invece 6 GB. Display Super AMOLED Quad HD+ dalla dimensione di 5.8 pollici che diventano 5.6″ senza contare gli angoli stondati. Migliora la fotocamera, stavolta ci sarà il sensore Dual Pixel con apertura variabile tra f/1.5 e f/2.4. La doppia fotocamera posteriore è presente solo nel modello Plus.

Leggi anche: Galaxy X, smartphone pieghevole per 200 mila volte, dopodiché si butta?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Rumors, Rumors Samsung Galaxy, Rumors Smartphone, Schede tecniche, Smartphone