Samsung, il Galaxy S8 non sarà al MWC 2017: il problema ‘batteria’ e la verità sul Note 7

Ecco perché il Note 7 esplodeva: l'annuncio della Samsung. Intanto, il Galaxy S8 non sarà al MWC 2017. I due fatti sono collegati? Rumors e news.

di , pubblicato il
Ecco perché il Note 7 esplodeva: l'annuncio della Samsung. Intanto, il Galaxy S8 non sarà al MWC 2017. I due fatti sono collegati? Rumors e news.

La Samsung ha rilasciato due annunci importanti: la fine dell’indagine e la verità sui problemi del Note 7 e il rinvio dell’uscita del top gamma Galaxy S8, che non sarà presentato al Mobile World Congress 2017.

La verità sul Note 7 ha avuto effetti immediati anche sull’uscita del Galaxy S8: Koh Dong-jin, il capo del settore mobile della Samsung ha annunciato che il nuovo flagship 2017 non sarà presente al Mobile World Congress di Barcellona neanche in anteprima. La dichiarazione è stata rilasciata alla Reuters e ha tutti i crismi dell’ufficialità: Koh Dong-jin non ha rilasciato altre informazioni, non ha detto quando è prevista la presentazione e l’uscita e, a questo punto, la data più probabile sembra essere quella di cui si è discusso a lungo e dunque intorno ai mesi di marzo/aprile.

Il motivo sembra essere chiaro e il fatto che il report sul Note 7 e questa indiscrezione siano uscite contemporaneamente fa capire come la Samsung abbia intenzione di lavorare con maggiore attenzione a un sistema di raffreddamento della batteria. Ma quali sono stati i problemi del Note 7?

Ecco Apple iPhone 8 (2017), rumors: sistema plurisensoriale integrato e ricarica wireless, news.

Note 7 e Galaxy S8: la verità della Samsung e il ripensamento

La Samsung dovrebbe aver messo il punto conclusivo alla vicende del Note 7, il phablet che verrà sempre ricordato per le sue esplosioni: le conclusioni hanno portato al rinvio dell’uscita del Galaxy S8. L’inchiesta è stata portata avanti con la massima attenzione: sono stati, infatti, analizzati circa 200mila esemplari da parte di ben tre aziende che si occupano di sicurezza e di controllo della qualità e il risultato è stato il seguente.

Qui trovate i rumors Huawei P10: grande stile ed eleganza nell’ultimo render, news su scheda tecnica, prezzo e uscita.

Due sono i motivi e la loro coincidenza ha dell’incredibile: un primo gruppo di batterie, prodotte dalla Samsung SDI, hanno avuto problemi a causa dello spazio di alloggiamento troppo stretto – il surriscaldamento è stato dovuto a una eccessiva vicinanza tra le varie componenti hardware; il secondo gruppo, quello di sostituzione prodotto dalla Amperex Technology, aveva invece un vero e proprio problema di produzione, dovuto probabilmente a un processo di sviluppo troppo rapido e avvenuto senza i dovuti controlli di sicurezza.

Ecco, infine, Nokia P1 o Nokia 8 poco importa: al MWC un top gamma con SnapDragon 835 e fotocamera Zeiss.

La verità sul Note 7, ma quando è prevista l’uscita del Galaxy S8?

La Samsung, dunque, ha annunciato il risultato dell’indagine sul Note 7 e il rinvio della presentazione del Galaxy S8 nella stessa giornata. Facile, dunque, creare una connessione tra le due vicende, soprattutto perché, durante la conferenza stampa, Koh Dong-Jin ha sottolineato come lo studio effettuato dall’azienda coreana permetterà che in futuro non avvengano più episodi del genere non solo per la Samsung ma anche per le altre aziende produttrici. A questo punto sembra chiaro che vanno rispolverati alcuni vecchi rumors, evidentemente più credibili, che annunciavano l’uscita del Galaxy S8 in un evento specifico, da tenersi, così si è detto, a News York, ad inizio primavera: insomma, prima dei mesi di marzo/aprile non vedremo il nuovo top gamma che, intanto, si annuncia sempre più potente.

Vi lasciamo, allora, con un video (non ufficiale nonostante quello che troverete scritto) sul Galaxy S8:

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , ,